Saturday, December 10, 2022
Quotidiano Nazionale Indipendente


US Catanzaro: Sai che c’é? E’ arrivato Mulé

Arriva dalla Juventus il nuovo rinforzo per la difesa delle Aquile: si tratta del centrale 23enne siciliano di Alcamo e cresciuto calcisticamente nel Palermo, che nella ultima stagione ha militato nel Cesena, con 20 presenze complessive e un gol. Nella sua carriera tra i professionisti ha vestito anche le maglie del Trapani, con cui ha conquistato una promozione in serie B, della Juventus U23 e della Juve Stabia. Mulè arriva sui Tre colli con la formula del prestito secco.


di Lorenzo Fazio per il Quotidiano l’Italiano

CATANZARO – Fine agosto rovente per il mercato del Catanzaro, che sta ultimando la rosa in vista dell’imminente inizio di campionato fissato per il 4 settembre. Venerdì i giallorossi dovrebbero scoprire con l’uscita dei calendari il primo avversario e il prosieguo di stagione, salvo imprevisti che purtroppo sono divenuti un po’ consuetudine per la categoria. Intanto, la squadra del presidente Floriano Noto ufficializza un colpo in difesa. Vista la fase di recupero di Lito Fazio e la prima scelta Piacentini che resterà a Modena causa l’infortunio di Pregreffi, il direttore sportivo Magalini ha dirottato tutto sul difensore di proprietà della “Vecchia Signora” Erasmo Mulè. 23 anni e una buona esperienza in serie C con 75 gare e 3 goal all’attivo nonostante la giovane età, ne fanno un buon elemento di sicura affidabilità che potrà di certo ritagliarsi il suo spazio nel corso della stagione. Di certo non è finita qui per il Catanzaro che continua a compilare il suo puzzle e, chiuso l’affare Mulè. si sta procedendo con lo stesso classico iter burocratico e d’immagine per il centrocampista del Sassuolo Andrea Ghion. Il giocatore è, di fatto, un nuovo giallorosso. Del resto è pubblica l’intervista al presidente del Pescara Sebastiani, visto che i delfini erano l’altra concorrente per Ghion, in cui il patron annuncia in maniera stizzita che il calciatore ha preferito andare al Catanzaro, nonostante fino al 14 agosto in colloqui col tecnico Colombo si prometteva praticamente al Pescara. Alla fine arriverà alla corte di Vivarini con attesa dell’ufficialità nelle prossime ore, vista anche l’assenza tra i convocati della sua squadra attuale, il Perugia, nella gara dello scorso weekend col Parma e una storia Instagram sul suo profilo ufficiale che fa presagire una nuova destinazione. Per ultimo, sembra in dirittura d’arrivo per il Catanzaro un’altra importanza operazione che porterebbe a Mario Situm della Reggina. Sembra forte l’interessamento dei giallorossi sul croato, che può giocare sia da centrocampista che da attaccante.

Di seguito il comunicato ufficiale della società di via Gioacchino da Fiore sull’ufficialità e i numeri di Erasmo Mulè:

Arriva dalla Juventus il nuovo rinforzo per la difesa delle Aquile: si tratta del centrale 23enne Erasmo Mulè, siciliano di Alcamo e cresciuto calcisticamente nel Palermo, che nella ultima stagione ha militato nel Cesena, con 20 presenze complessive e un gol. Nella sua carriera tra i professionisti ha vestito anche le maglie del Trapani, con cui ha conquistato una promozione in serie B, della Juventus U23 e della Juve Stabia. Mulè arriva sui Tre colli con la formula del prestito secco.

Nuovo rinforzo in difesa per l’U.S. Catanzaro che mette sotto contratto il giovane Erasmo Mulè. Il classe ’99 si aggiunge alla rosa di mister Vivarini dopo l’esperienza maturata lo scorso anno con la divisa del Cesana dove ha fatto registrare, in Lega Pro, 20 presenze e 1 gol. Prima dell’annata in Emilia-Romagna il nativo di Trapani ha esordito in Primavera I nel 2016 con la maglia della sua città per poi approdare, l’anno successivo, in serie D dove è sceso in campo per 5 volte con la Recanatese. Tornato a Trapani nel 2018, Erasmo diventa un elemento fondamentale della squadra granata con cui mette a referto 22 presenze in Lega Pro che gli valgono la chiamata della Juventus.

L’arrivo in Piemonte permette a Mulè di continuare il suo percosso di crescita tra allenamenti con la prima squadra e le 13 volte in cui veste la divisa dell’Under 23 mettendo a segno anche una rete. Castellamare è la tappa successiva del difensore che torna nel girone C dove scende in campo per 21 volte. Erasmo porta a Catanzaro fisicità ed energia andando a rafforzare il reparto arretrato delle aquile e rappresentando un’ulteriore alternativa a disposizione dello staff giallorosso.

Il calciatore Mulé alla firma nella sede sociale (le foto grazie all’Area Comunicazione
US Catanzaro 1929 srl)

Comments


Lascia un commento