Sunday, June 16, 2024
Quotidiano Nazionale Indipendente


Tag: Partito popolare di Sturzo e la Democrazia Cristiana


On. Mario Tassone: “Quando vediamo oggi il PD composto da post comunisti e post democristiani vivere nel languore, cogliamo il valore di quando scegliemmo di non discostarci dalle nostre radici”

“Si dice che la Chiesa dopo il Concilio Vaticano ll non ha inteso sostenere più i partiti dei cattolici.
Ma il Partito popolare di Sturzo e la Democrazia Cristiana non furono partiti confessionali.
I rapporti difficili di Sturzo e De Gasperi con la gerarchia definirono la linea di demarcazione tra la laicità dello Stato e la missione della Chiesa Universale. Rimanevano presenti nell’impegno dei cattolici in politica i valori della dottrina sociale della Chiesa, la centralità dell’Uomo, la fede come alimento di fervore per servire.
Sarebbe utile che nel dibattito la unità dei cattolici in politica non fosse trattata sbrigativamente come storia tramontata, ma considerare che il suo venir meno ha dissipato vasti patrimoni di politica.”

By L'Italiano , in Editoriali In Evidenza Politica Italiana , at 4 Ottobre 2022