Friday, October 7, 2022
Quotidiano Nazionale Indipendente


Categoria: Uncategorized


E così tutto canta Dialoghi e musiche per un futuro possibile Il cd book dei MishMash per Finisterre

Gruppo unico nel suo genere, MishMash, sin dalla sua fondazione, ha unito in un percorso tra tradizioni popolari e intercultura quattro musicisti appartenenti a 4 differenti fedi religiose – Buddismo, Cristianesimo, Ebraismo e Islam. Sono Marco Valabrega al violino e viola, Nicola Pignatiello alla chitarra, Bruno Zoia al contrabbasso e Mohssen Kasirossafar alle percussioni persiane e, insieme a loro, la cantante italo-turca Yasemin Sannino.

By L'Italiano , in Uncategorized , at 23/09/2022

In occasione della Festa della Vendemmia 2022 #Renaissance – La Rinascita incomincia dalla Speranza, sabato 10 settembre Fontanafredda ha accolto più di 7000 presenze durante l’intera giornata. Un successo determinato da esperienze culinarie, divertimento, cultura e musica che hanno coinvolto un pubblico variegato, dai wine lovers alle famiglie

Un’edizione all’insegna dell’eccellenza quella della Festa Della Vendemmia 2022 – La Rinascita incomincia dalla Speranza che ha celebrato il periodo più importante dell’anno con un ricco palinsesto di eventi di qualità. Più di 7000 presenze durante l’intera giornata; 1100 bottiglie di vino stappate; 600 kg di uva pigiata; più di 300 bambini coinvolti nelle attività di intrattenimento; 350 partecipanti alle visite nelle cantine storiche; 8 aree musica, 2 tour in bike nei vigneti. Questi i numeri di un programma che ha coinvolto i più affascinanti scorci di Fontanafredda. Un susseguirsi di momenti dedicati al mondo del vino con visite alle cantina storiche e ai vigneti, all’alta cucina con “Degustando”, “Wood Truck”; street food di “Bello&Buono”e Osteria Disguido, ma anche eventi di intrattenimento per tutte le età, tanta musica e spettacoli di giocoleria

By L'Italiano , in Economia Rubriche Uncategorized , at 22/09/2022

La compagnia internazionale Mandala Dance Company presenta tre spettacoli all’interno di Festival Dancescreen 2022

In occasione del bicentenario della morte di Antonio Canova, l’Associazione Canova22 ha ideato e organizzato il Festival Dancescreen in the land: un ricco programma di spettacoli all’aperto con la luce del tramonto, coreografie contemporanee messe in scena reinterpretando le opere del Canova, performance, passeggiate archeologiche, workshop di storytelling e collage digitali, gaming creativi e gratuiti per i più giovani.

By L'Italiano , in Arte Spettacolo Uncategorized , at 07/09/2022

A Montepaone la XIV edizione del Premio Internazionale Liber@mente

Il Premio, costituito dalla statuetta dell’opera “Volo” ideata da Angela Fidone e realizzata dell’artista Giuseppe Criniti, è stato conferito a Guglielmo Piombini, imprenditore culturale, scrittore ed editore, che «si è sempre posto come studioso preparato e attento e saggista versatile, rigoroso e profondo del pensiero liberale classico e libertario, del quale ha saputo ben interpretare la tradizione e cogliere importanti profili e aspetti», a Luigi Sepiacci, presidente Aninsei Confindustria. Nel corso della serata sono stati altresì assegnati dei riconoscimenti speciali al Centro Culturale Kropos, a USR Maria Loscrì, docente USR, alla Bcc Calabria Ulteriore, alla Cineteca della Calabria, all’associazione di promozione sociale Rublanum, alla Libreria Incontro, alla compagnia del Teatro del Grillo e a Roberto Cosentino, conduttore radiofonico, e all’Associazione della proprietà edilizia di Bologna.

By L'Italiano , in Cronaca Italiana Rubriche Uncategorized , at 30/08/2022

“L’anima del commercio” non è la pubblicità ma la cortesia, il rispetto e la coerenza stream of consciousness (flusso di coscienza) di un pomeriggio d’estate 2022

Sapete, un autore è fatto anche così. Quando lo stream of consciousness (flusso di coscienza) ti prende e ti porta a riflettere, con associazioni d’idee, e pensi, in questo caso, che il successo del commercio è certamente legato al prodotto che si vende ma anche al rispetto, alla cortesia di coloro che lavorano in questo settore. Mai che tutto questo diventi una specie di “presa in giro” del cliente ma sembra proprio che più che la pubblicità, l’anima della vendita sono i due requisiti sopracitati uniti alla coerenza e cioè, quello che dai per buono, buono lo deve essere, altrimenti perdi l’acquirente.

By L'Italiano , in Uncategorized , at 02/08/2022

Vacanze in montagna: le esperienze nella natura più belle da vivere quest’estate proposte dai Familienhotels Südtirol. Itinerari fiabeschi con gite con le guide faunistiche per scoprire gli animaletti del bosco, trekking e gite in baita per degustare le leccornie del territorio ed escursioni notturne in quota per ammirare le stelle. E, ancora, sport estremi e programmi emozionanti adatti a grandi e piccini

La montagna d’estate ai Familienhotels Südtirol propone esperienze emozionanti da vivere in un parco giochi naturale tra attività in libertà e programmi organizzati a misura famiglia. Al Cavallino Bianco di Ortisei il soggiorno può diventare l’occasione per imparare a conoscere e rispettare la natura esplorandola con guide esperte e all’Hotel Maria Explorer a Obereggen, l’avventura è la parola d’ordine per grandi e piccini tra sport estremi ed emozionanti esperienze.

By L'Italiano , in Uncategorized , at 26/07/2022

Catanzaro: è “fiorita” la nuova giunta comunale

Poi sicuramente a parte le vacanze estive il sindaco potrà dedicarsi al mantenimento delle tante promesse dispensate un po’ a tutti allo scopo precipuo di raccogliere consensi. Tra queste promesse segnaliamo quella rilasciata al catanzarese Claudio Ruga che non ha tardato a precisare di avere una laurea in ingegneria e che per questo gli fa piacere essere definito “ingegnere” (come se noi fossimo obbligati a conoscere i titoli di studio di tutti i “pinchi pallini” che risiedono in città. Il laureato che si batte giustamente per far riaprire la stazione di Catanzaro Sala (e ci auguriamo di cuore che riesca nell’intento) ci ha fatto anche sapere che i treni per Roma, partono dal binario 2 della stazione di Lamezia Terme e che quindi non attenderà (con armi e bagagli) Fiorita lungo il primo binario bensì sul secondo. Lo precisiamo così i due non avranno alibi per un mancato malaugurato incontro che porterebbe veramente alla chiusura definitiva di ogni speranza per il rilancio della stazione a Sala.

By L'Italiano , in Uncategorized , at 11/07/2022

Pagina successiva »