Wednesday, April 17, 2024
Quotidiano Nazionale Indipendente


A Farfa la “Locanda del Borgo” un piacer di… Vino con le eccellenze enogastronomiche del centro Italia

La Locanda del Borgo rientra a nostro parere tra i posti enogastronomici dove è possibile rivivere autentiche esperienze sensoriali a contatto con la natura, assaporando anche i prodotti dell’enogastronomia rigorosamente made in Italy, grazie alla sinergia con i produttori delle tipicità vinicole e gastronomiche italiane. Gli ospiti possono così godere a pieno della ricchezza dei territori, della bellezza dei paesaggi e della suggestiva natura che costellano questo particolarissimo “genius loci” della nostra Italia centrale.

By L'Italiano , in Cronaca Italiana Economia Lavoro Rubriche Viaggi , at 01/04/2024 Tag: , , , ,

dalla Redazione Enogastronomica del Quotidiano l’Italiano

FARFA – Le eccellenze del territorio italiano sono protagoniste sulle pagine del quotidiano l’Italiano. Questa volta ci siamo recati in quel di Farfa dove da tempo si segnala per la sua ottima cucina “La Locanda del Borgo”
Fin dalla sua fondazione questo ristorante tipico esalta nelle sue strutture le bellezze dell’Italia con le sue eccellenze, con proposte esperienziali che rispecchiano la passione per l’ambiente e il rispetto delle tradizioni dei luoghi e delle tipicità e identità di ogni terra. L’ospitalità, come è giusto che sia è aperta a tutti, anche ai tanti visitatori che si recano in questo posto d’incantevole bellezza per visitare un Abazia che ha in sè i germi della cultura e della tradizione cristiana.

Oltre al menù realmente interessante la Locanda del Borgo dispone infatti al proprio interno di fornitissime cantine dove il palato e la degustazione enologica possono essere poste alla portata degli intenditori come dei semplici amanti di un buon calice di vino..
 
Gli ospiti vengono coinvolti in pranzi e cene ambientate nel contesto di suggestioni della natura incontaminata e delle piantagioni secolari oltre che dalle atmosfere che possono viversi a pochi passi da un monastero che sorge e diventa esso stesso, un panorama mozzafiato.

La Locanda del Borgo dispone di arredi in tradizione umbra e dell’atmosfera rilassante e avvolgente per concedere al viandante attimi di squisita ospitalità.
 
Sono incontri eno gastronomici che rispecchiano l’anima del titolare, Carlo Scaturchio, di origine catanzarese trasferito nel Lazio da tanti anni la cui l’eccellenza viene messa a tavola, ma con il gusto del gioco” sottolinea il nostro inviato che ha avuto modo in segreto di di provare la cucina tipica della Locanda del Borgo. Che sia durante una giornata di vacanza o una serata tra amici o, ancora, in occasione di incontri aziendali e di affari, nella Locanda del Borgo, a Farfa,  è possibile vivere l’ospitalità autentica italiana e regalarsi emozioni positive e indimenticabili. L’attenzione dedicata dal personale agli ospiti concretizza così il suo impegno per un servizio a cui è dedicata tutta la più ampia attenzione all’ospite attraverso un’offerta completa, disinvolta e spontanea.
 
La Locanda del Borgo rientra a nostro parere tra i posti enogastronomici dove è possibile rivivere autentiche esperienze sensoriali a contatto con la natura, assaporando anche i prodotti dell’enogastronomia rigorosamente made in Italy, grazie alla sinergia con i produttori delle tipicità vinicole e gastronomiche italiane. Gli ospiti possono così godere a pieno della ricchezza dei territori, della bellezza dei paesaggi e della suggestiva natura che costellano questo particolarissimo “genius loci” della nostra Italia centrale.

E allora andate alla “Locanda del Borgo” ma non come visitatori, come ospiti e dite che vi manda il Quotidiano l’Italiano. Non riceverete uno sconto e neppure un trattamento di riguardo: quelle sono cose che Carlo Scaturchio e la sua equipe non fanno fatica a garantire a chiunque! Buon appettito.

Prenota il tuo tavolo a Pasqua o Pasquetta alla Locanda del Borgo a Farfa nella campagna Sabina a 40 km da Roma – Info 3487330944

Nell’immagine storica un giovanissimo Carlo Scaturchio assieme all’industriale del Caffè Guglielmo Papaleo titolare dell’omonima ditta “Caffé Guglielmo” e il presidente dell’US Catanzaro Spa avv. Nicola Ceravolo

LA LOCANDA DEL BORGOVia di Porta Montopoli, 3, 02032, Fara in Sabina Italia+39 348 733 0944

Dettagli

CUCINE Italiana, Italiana (centro)

PASTI Pranzo, Cena, Bevande

FUNZIONALITÀ Prenotazioni, Posti a sedere, Accetta carte di credito, Servizio al tavolo

Comments


Lascia un commento