Monday, December 5, 2022
Quotidiano Nazionale Indipendente


Catanzaro città che non tace: Otto ore per la pace!

John Nisticò: “Catanzaro è un capoluogo che conserva tradizioni e buoni sentimenti, sarà, dunque, importante in questa condizione, cooperare dato lo sdegno che ci portiamo dentro in questa strage degli innocenti”.


dalla Redazione Calabrese del Quotidiano l’Italiano

CATANZARO8 ore per la Pace da una Città che non tace. Una Maratona solidale che invierà messaggi di vicinanza e sostegno del popolo Ukraino.

Artisti, Associazioni Unite e schierate a difesa di una dilaniata civiltà, verso quel territorio ormai “amato” dal mondo intero, freddato al confine, da un impietoso “regime” russo, che vanta e professa distruzioni di massa. Qualsiasi ragione o motivo non deve mai abilitare l’uso delle armi, responsabili di tanta sofferenza, su donne, uomini e bambini così “disperati”.

8 ore per la Pace, un tempo breve ma indispensabile e sempre più vittima di guerra alle porte dell’ Europa. La Exence Live resta a disposizione di chiunque voglia dare un contributo “morale” per difendere l’ umana saggezza e da qui scardinare tutte le forme di odio razziale. Questa lesa maestà dell’Ukraina ha un sapore così amaro ed inaccettabile che ha mosso anche nel Presidente della Exence Live, John Nisticò, una voglia di impegnarsi, insieme alla moglie Valentina Vono, attiva sui percorsi artistici e culturali, e voler gestire vari interventi sia sui social che tv, dando coraggio e necessario conforto.

Sentiamoci tutti coinvolti in questo drammatico momento esistenziale, fin troppo grande il dolore sulla pelle dei deboli. Ecco perché i video messaggi ricevuti si susseguono e si moltiplicano, tutti abbiamo il dovere di aiutare essendo “presenti” a combattere con le armi del cuore, facendo sì che attraverso tutti i mezzi a disposizione, l’arte di ognuno evochi la buona memoria di chi oltraggia ogni simbolo di Pace. A breve John Nisticò parlerà direttamente in streaming per orientare meglio il progetto di questa Maratona, esprimendosi a cuore aperto e verso l’ accoglienza dei fratelli ukraini. Sono già in atto raccolta di medicinali, vestiario e beni alimentari da parte di altre associazioni, ringrazieremo anche loro, per questo condivisibile supporto morale, duramente scalfito da bombe fin troppo “sleali“. Catanzaro è un capoluogo che conserva tradizioni e buoni sentimenti, sarà, dunque, importante in questa condizione, cooperare dato lo sdegno che ci portiamo dentro in questa strage degli innocenti. Tra le buone maniere ed un pasto caldo, con gli sguardi verso un domani migliore, saremo casa e rifugio delle anime, promessa antica e cristiana, forse degni di quel Dio ricercato nella Fede che pregheremo in queste 8 ore per la Pace. Vogliamo riconquistare la speranza, aprendo il sipario e stabilire una connessione con varie piattaforme digitali anche a livello mondiale, avvicinandoci il più possibile all’UKRAINA. Stiamo lavorando affinché il tutto si svolga in una diretta simultanea e permanente, quale solco o traccia di un presente davvero ingiusto, ma che potrebbe cambiare con la partecipazione di ognuno di noi.
8 ore per la Pace, alla conduzione Valentina Vono, pronta come sempre a guidare gli ospiti in un nuovo dialogo a distanza, Passione per la vita e volontà di non stare a guardare, fino a contribuire al ritiro bellico militare, definito persino “speciale”.
Invia I tuoi video messaggi al popolo Ukraino usando come punto di riferimento il numero WhatsApp 377. 3403001. Artisti ed Associazioni Unite Catanzaro con Pino Arcuri, Bruna Bittoni, Nicoletta Burgello, Mimmo Mancini, Sandra Cannistrà, Emanuele Corea, Raffaele Provenzano, Ilo Di Tommaso, Pino Turrà Fausto De Gregorio della Beat Generation, Piero Procopio, Jole De Luca. Si ringraziano tutto coloro che hanno già partecipato con i primi video messaggi, già condivisibili sulla pagina Facebok: CATANZARO VILLAGE oppure: MISSIONE PULSANTE.

John Nisticò e Valentina Vono… dietro la statua del San Valentino… come sempre “mettete dei fiori nei vostri cannoni”, è questo il messaggio della Excence Live. No alla Guerra in Ukraina. Sì alla pace nel Mondo!

Comments


Lascia un commento