Sunday, April 21, 2024
Quotidiano Nazionale Indipendente


Area Urbana Catanzaro-Lamezia Terme – Importante meeting del Movimento per il rilancio della prospettiva dell’area urbana tra i sindaci dei comuni

Si è preso in esame il protocollo d’intesa del Ministero delle Aree Urbane, sottoscritto dal Presidente della G.R., dal Presidente della Provincia e dai due Sindaci di Catanzaro e Lamezia Terme.
Si è preso atto delle considerazioni dei sindacati, di cui al documento del 2007.
Dopo una approfondita ed importante riflessione, si è preso atto, che le due grandi città: Catanzaro e Lamezia Terme e tuttii Comuni dell’area, da soli resterebbero per sempre isolati.


di Gianfranco Simmaco dalla Redazione Catanzarese per il Quotidiano l’Italiano


CATANZARO – Presso il Comune di Catanzaro si è svolto un incontro fra una delegazione del Movimento (Mario Tassone, Amato, Frisini, Merazzi, Drosi, Franzè, Gardini, Sorrentino e Capellupo), il Sindaco di Catnzaro, con il Consigliere Buccolieri, ed il Sindaco di Lamezia Mascaro.
Oggi appare più urgente fare uno sforzo per emarginare qualunque rigurgito campanilistico, che non avrebbe alcuna giustificazione di fronte alle debolezze ed al sottosviluppo che viviamo; nel mentre è stata costituita la Città Metropolitana di Reggio Calabria e si sta portando avanti l’idea
dell’unificazione dei Comuni di Rende, Cosenza e Castrolibero.
Dall’incontro è emerso grande consenso per l’iniziativa e la necessità di lavorare insieme, magari con la individuazione di esperti dal punto di vista tecnico e giuridico per aggiornare quanto sostenuto nell’accordo di programma.
Si è stabilito, altresi, di coinvolgere tutti i Comuni dell’area, le associazioni, le organizzazioni ed i Sindacati, al fine di sensibilizzare l’opinione pubblica e le Istituzioni sull’unica prospettiva di sviluppo dell’Area Centrale della Calabria, centro di aggregazione dell’intera Regione; non soltanto per lo
sviluppo viario, ma, anche, per quello socio-economico; coinvolgendo la fascia ionica.
In conclusione dell’importante incontro si è stabilito di organizzare un’assemblea pubblica a Catanzaro e convocare un Consiglio Comunale unico ed aperto dei Comuni aderenti all’iniziativa, a Lamezia Terme.

On. Mario Tassone Segretario nCDU presente al meeting
L’istmo calabrese tra Catanzaro e Lamezia Terme

Comments


Lascia un commento