Sunday, March 3, 2024
Quotidiano Nazionale Indipendente


Ciampino legge, presentata in sala consiliare la Rassegna letteraria. Primo appuntamento giovedì 23 febbraio con “24 ore con un matematico”

La Rassegna prevede 10 appuntamenti, da febbraio a giugno, che coinvolgono protagonisti della scena letteraria italiana. Ogni libro sarà abbinato alla presentazione di un prodotto enogastronomico o di un’azienda locale.


di Ivan Trigona per il Quotidiano l’Italiano

CIAMPINO – Presentata in sala consiliare alla stampa la rassegna letteraria “Ciampino legge” promossa dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Ciampino e dalla Biblioteca comunale “Pier Paolo Pasolini”, in collaborazione con il Liceo scientifico statale Vito Volterra, curata dal Settore II – Servizi alla Persona e alla Comunità.

Presenti all’iniziativa la Sindaca Emanuela Colella, l’Assessore alle Attività produttive Fabrizio Tulli, la Dirigente ai Servizi alla Persona e alla Comunità Elena Lusena, la Dirigente del LSS Volterra Emilia D’Aponte, il Direttore del Consorzio del Sistema Biblioteche Castelli Romani Giacomo Tortorici, i rappresentanti di Radio Immaginaria, lo scrittore Roberto Muzi e il giornalista Valerio Rosa, che collaboreranno insieme con il personale della Biblioteca all’organizzazione e alla realizzazione della manifestazione.

La Rassegna prevede 10 appuntamenti, da febbraio a giugno, che coinvolgono protagonisti della scena letteraria italiana. Ogni libro sarà abbinato alla presentazione di un prodotto enogastronomico o di un’azienda locale.

Di seguito il calendario completo dell’iniziativa:

23 febbraio | Giovanni Sebastiani “24 ore con un matematico”, auditorium Volterra ore 10.00

9 marzo| AAVV “Senza giri di boa”. A seguire degustazione di prodotti locali, Sala consiliare ore 17.00

23 marzo | Marina Rivera, “Le avventure di Alina”, sala consiliare ore 17.00

13 aprile | Massimiliano Boni, “9 ottobre 1982: attentato alla sinagoga di Roma”, Sala consiliare ore 17.00

20 aprile | Francesca Ceci, Alessia Puelo “Possiamo essere tutto”, Sala consiliare ore 17.00

27 aprile, Elisabetta Romagnoli “Guardati”, Sala consiliare ore 17.00

11 maggio | Dario Pisano “Parla come Dante”, auditorium Volterra ore 10.00

25 maggio| Valerio Callieri, “È così che ci appartiene il mondo”. A seguire degustazione di prodotti locali, Sala consiliare ore 17.00

8 giugno | “Antonia Falcone, Nicolette Mandarano “Archeosocial 2.0”, sala consiliare ore 17.00

22 giugno | A cena con Pasolini. Dialogo a più voci con a contorno i piatti più amati dallo scrittore, sala consiliare ore 17.00 PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA, MAX 30 PERSONE

“Il primo provvedimento che come Amministrazione abbiamo sottoscritto è stato il Patto per la lettura – ha commentato la Prima Cittadina – un accordo tra pubblico e privato per promuovere la lettura, riconoscendo il diritto di leggere come fondamentale per tutti i cittadini. Pochi giorni fa abbiamo ottenuto la qualifica di Città che legge: un riconoscimento che dimostra l’importanza che ricopre la Biblioteca comunale come punto di riferimento per il tessuto locale. Oggi presentiamo un nuovo progetto, frutto di questo percorso virtuoso, con l’obiettivo di rendere la lettura accessibile a tutti i nostri cittadini. Crediamo fortemente che una comunità dove lettura e riflessione rappresentano momenti di confronto e accrescimento sia una comunità sana, nella quale i cittadini diventano protagonisti attivi, con l’Amministrazione al loro fianco a stimolare il dibattito e agevolare momenti così importanti. Ringrazio gli uffici comunali e tutti coloro che a vario titolo hanno partecipato all’avvio di questa iniziativa”.

Comments


Lascia un commento