Tuesday, April 16, 2024
Quotidiano Nazionale Indipendente


GRAPHIC DAYS Volume 8: a Torino è “Print Parade”- Dall’idea al prodotto tangibile, dalla stampa all’AI: il ruolo della creatività e dei suoi mezzi all’interno del festival torinese dedicato alla stampa e al visual design a 360°.

Un evento strettamente legato al territorio torinese, un appuntamento fisso per la città e per la comunità creativa, che quest’anno ha in programma: 12 workshop, 15 mostre, 2 masterclass, 8 talk, 6 performance, 5 sessioni di musica live, 10 creativi partecipanti ad una residenza artistica, più di 70 ospiti provenienti da tutto il mondo, sessioni di live printing e oltre 40 appuntamenti negli studi di design locali con “In the city”, dal 9 all’11 maggio. 


di Nicola Colao per il Quotidiano l’Italiano

TORINO – La città della Mole Antoneliana si trasforma in un grande laboratorio tipografico: tornano i Graphic Days, il festival dedicato alla stampa e al visual design in tutte le sue forme e declinazioni, dal 4 al 14 maggio alla Cavallerizza Reale. 

Un evento strettamente legato al territorio torinese, un appuntamento fisso per la città e per la comunità creativa, che quest’anno ha in programma: 12 workshop, 15 mostre, 2 masterclass, 8 talk, 6 performance, 5 sessioni di musica live, 10 creativi partecipanti ad una residenza artistica, più di 70 ospiti provenienti da tutto il mondo, sessioni di live printing e oltre 40 appuntamenti negli studi di design locali con “In the city”, dal 9 all’11 maggio. 

Graphic Days è organizzato da Print Club Torino, e l’edizione di quest’anno si intitola “Print Parade”. Il filo conduttore che animerà ogni attività è: dall’idea al prodotto tangibile

All’interno di una manifestazione che mette in luce il potenziale dell’analogico e dell’offline, ADCI – ART DIRECTORS CLUB ITALIANO UNA danno inizio alla loro collaborazione sul territorio con un dialogo che porta sulla scena quello che per certi aspetti può essere visto come un antagonista di molti strumenti offline: l’intelligenza artificiale.

“Sono entusiasta di questo progetto condiviso tra ADCI e UNA, che segna una prima tappa importante nel processo di collaborazione tra le due associazioni, anche sul territorio. Un processo che ha l’ambizione di essere replicato anche in altre regioni d’Italia, con l’obiettivo di restituire valore a tutta la nostra industry”, commenta Michele CornettoRappresentante delle Consulte Territoriali di UNA.

Pubblicità e stampa sono unite da un forte legame che continua ad evolvere e a produrre risultati eccellenti. Entrambe sono state dichiarate obsolete ogni volta che una nuova tecnologia ha fatto il suo ingresso nel settore. Questa volta a sancire la fine di entrambe, come le conosciamo, è l’AI, ma è davvero così?

“Lintelligenza artificiale si riferisce alla capacità delle macchine di imitare e superare lintelligenza umana in compiti specifici” così ChatGPT ha definito lAI il 18 marzo 2023. 

From Print to AI” è il panel creato e patrocinato da ADCI e UNA, Aziende della Comunicazione Unite per scoprire, insieme alle intelligenze umane, se davvero advertising e stampa sono superate e quali sono gli scenari a cui stiamo andando incontro. 

“Come in tutte le novità, anche nell’AI vedo qualcosa di positivo. Può fornire delle basi su cui lavorare, può aiutare a trovare nuovi stimoli, ma va educato e siamo noi a plasmarlo”, così commenta Alessandro Demicheli, Local Ambassador ADCI Piemonte.

Il talk si terrà presso la Cavallerizza Reale mercoledì 10 maggio alle ore 18:00.

Ad aprire l’incontro ci sarà un primo blocco: una tavola rotonda di confronto sul tema AI, dalla print al prompt, dalla creatività come la conosciamo ad un nuovo modo di immaginare e realizzare i progetti. A seguire, una seconda parte dedicata ad un faccia a faccia diretto tra illustrazione e AI Art, due professioni che si dividono tra digitale e analogico. 

L’accesso al solo talk “From Print to AI” di ADCI e UNA è diretto passando dai tornelli, mentre l’ingresso a tutto l’evento “Graphic Days” avviene mediante l’acquisto di un regolare biglietto.

Maggiori informazioni sono disponibili su https://www.graphicdays.it/2023/graphic-days-vol-8/

Intervengono durante il primo panel:

Giuliano Ambrosio, Innovation Director, Ribelli
Davide Boscacci, Chief Creative Officer, Accenture Song Italy
Lavinia Francia, Executive Creative Director, Ogilvy Italia
Francesco Martini, Executive Creative Director, Leo Burnett Italia
Massimiliano Maria Longo, Creative Partner YourDIGITAL e VP Fondazione Homo ex Machina 

Nel corso del panel, saranno generate delle immagini in AI dall’AI Artist: 

Guido Callegari, Digital Art Director Out Now / AICC Founder/Member 

Faccia a faccia tra:

Francesco Guerrera, Chief Creative Officer, Different 

Elisa Seitzinger, Illustratrice e Visual Artist 

Modera:
Serena Fasano, Partner and Client Director Instant Love 

CREDITS:

ADCI

Cristina Boffa – Delegata ADCI

Marta Foli – Delegata ADCI

Alessandro Demicheli – Local Ambassador ADCI Piemonte

Michele Mariani – Local Ambassador ADCI Piemonte

Francesco Martini – Local Ambassador ADCI Piemonte

Angela Pastore – Consigliera ADCI e Rappresentante Local Ambassador ADCI
UNA

Michele Cornetto – Rappresentante Consulte Territoriali UNA 

Stefano Del Frate – Direttore Generale UNA

Serena Fasano – Delegata Territoriale UNA Piemonte

Antonella Lupica (Golin Italy) – Responsabile Comunicazione UNA

Massimo Romano – Delegato Territoriale UNA Lazio Umbria Abruzzo e Responsabile alla Comunicazione delle Territoriali UNA

UNA
UNA, Aziende delle Comunicazione Unite, nasce nel 2019 per incorporazione di ASSOCOM e UNICOM e nel 2020 incorpora anche ASSOREL. Obiettivo di UNA è rappresentare il mondo della comunicazione in tutte le sue discipline quale un progetto unico e innovativo, in grado di rispondere alle esigenze del settore, in termini di posizionamento e reputazione del Sistema Paese Italia. UNA conta oltre 250 aziende e agenzie associate operanti in tutta Italia nel mondo creativo, del digital, delle relazioni pubbliche, dei centri media, degli eventi, del mondo retail. L’Associazione è organizzata in HUB i cui tavoli di lavoro verticali condividono best practice e interessi e in CONSULTE TERRITORIALI che presidiano il territorio italiano e condividono i temi associativi in modo orizzontale.

UNA è socia in tutte le Audi (Auditel, Audiweb, Audipress). È socia fondatrice di Confindustria Intellect, Pubblicità Progresso, IAP (Istituto di Autodisciplina Pubblicitaria). È iscritta all’EACA (Associazione Europea delle Imprese di Comunicazione) e a ICCO (International Communications Consultancy Organisation). UNA organizza e produce eventi e premi per il settore della comunicazione: Effie Awards Italy, Italia Che Comunica, Comunicare Domani, IF! in collaborazione con ADCI, The PRize.

ADCI | Art Directors Club Italiano

L’Art Directors Club Italiano è l’associazione culturale che dal 1985 riunisce i migliori professionisti nel campo della comunicazione pubblicitaria. Nel corso di più di trent’anni di vita, il Club si è evoluto in sintonia con i cambiamenti del mercato, dei media e della società ed è oggi un’associazione allargata che riunisce professionisti e cultori della materia “Comunicazione”, sempre votata al riconoscimento e al sostegno del valore della creatività come elemento fondante e vantaggio competitivo della comunicazione d’impresa, istituzionale e sociale. La missione del Club è da sempre quella di valorizzare, celebrare e ispirare l’eccellenza creativa italiana come motore di cambiamento positivo nel mondo del business, della società e della cultura, oltre che in quello pubblicitario.

Comments


Lascia un commento