Wednesday, May 22, 2024
Quotidiano Nazionale Indipendente


Human Design System. Ne discutono il dott. Aristide Anfosso e la coach Rosetta Serratore. Scopriamo come e perché si possa migliorare

“Utilizzo un metodo di sintesi che include lo Human Design System, l’alchimia trasformativa e il coaching breve strategico. Parto con un’analisi dettagliata della persona utilizzando lo Human Design System, che ci aiuta a svelare la natura innata del cliente, le strategie corrette per prendere decisioni affidabili, e dove sono i suoi punti di forza. Questa analisi forma la base solida su cui costruire un percorso personalizzato.
Successivamente, utilizzo l’alchimia trasformativa per esplorare e smantellare blocchi emotivi e mentali che impediscono la crescita personale. È come spazzare via le sporcizie per far emergere il meglio.Questo processo è cruciale per liberare il potenziale inespresso.
Infine, utilizzo il coaching breve strategico per definire obiettivi chiari e creare un piano d’azione pratico per raggiungerli. Ogni incontro, qualunque sia lo strumento utilizzato è su misura della natura unica, delle esigenze e degli obiettivi specifici del cliente.”


dalla Redazione Catanzarese del Quotidiano l’Italiano

CATANZARO – Il dialogo tra il dottor Aristide Anfosso, specialista in Psicoterapia, e la Coach Rosetta Serratore. Un incontro scontro tra un medico e una paziente ricostruito nell’interesse di chi crede che il rapporto tra la medicina ufficiale e i sistemi di coaching come quello derivato dallo Human Design System possano migliorare la vita nei comportamenti sociali di tutti noi. E allora approfondiamo il dialogo dal quale potremo ricevere ottim consigli e naturali indicazioni per capirne di più.

DOTTOR ANFOSSO: Ciao Rosetta, che bello rivederti dopo così tanto tempo! Tu e io abbiamo condiviso il rapporto come paziente e medico negli anni in cui vivevi a Catanzaro, ma ora ho scoperto la tua nuova avventura come coach per la crescita personale tramite l’autoconoscenza, ed è davvero intrigante. Raccontami un po’ di come è nata questa tua passione e come hai fatto il salto verso questa professione.
ROSSETTA SERRATORE: Ciao dottore, è davvero un piacere rivederti! È incredibile come le cose possano cambiare. La mia passione per la crescita personale è nata proprio nell’ultimo periodo in cui vivevo a Catanzaro ed è proseguita in Toscana, dove vivo ora. In quel periodo avevo molte sfide da affrontare, sia personalmente che professionalmente, e ho cominciato a scavare in me stessa per trovare risposte. Ho studiato la mente umana e ho imparato tante strategie per affrontare i problemi e raggiungere obiettivi. Tuttavia, nonostante i progressi che facevo, sentivo che c’era ancora qualcosa che mancava.
La vera svolta è arrivata quando ho scoperto lo Human Design System. Questo sistema mi ha aiutato a cambiare radicalmente il mio approccio con la vita. Mi ha permesso di vedere che stavo spesso prendendo decisioni che andavano contro la mia natura innata. Mi ha aperto nuove strade, facendomi vedere che stavo agendo in modo non allineato con i miei talenti naturali. È stato un vero e proprio “aha moment” che ha cambiato tutto. Ho iniziato a sperimentare una nuova forma di vita e decisioni, che hanno portato a risultati sorprendenti.
Alla fine, ho deciso di intraprendere il percorso per diventare una coach professionista in questo campo. Adesso sono qui, pronta ad aiutare gli altri a scoprire la loro essenza e a vivere una vita più soddisfacente.
DOTTORE ANFOSSO: È davvero una storia interessante di trasformazione. Sembra che tu abbia trovato la tua strada. Immagino che il tuo approccio sia unico. Puoi dirci come funziona una sessione tipica con te ora?
ROSETTTA SERRATORE: Volentieri! Durante una sessione con me, utilizzo un metodo di sintesi che include lo Human Design System, l’alchimia trasformativa e il coaching breve strategico. Parto con un’analisi dettagliata della persona utilizzando lo Human Design System, che ci aiuta a svelare la natura innata del cliente, le strategie corrette per prendere decisioni affidabili, e dove sono i suoi punti di forza. Questa analisi forma la base solida su cui costruire un percorso personalizzato.
Successivamente, utilizzo l’alchimia trasformativa per esplorare e smantellare blocchi emotivi e mentali che impediscono la crescita personale. È come spazzare via le sporcizie per far emergere il meglio.Questo processo è cruciale per liberare il potenziale inespresso.
Infine, utilizzo il coaching breve strategico per definire obiettivi chiari e creare un piano d’azione pratico per raggiungerli. Ogni incontro, qualunque sia lo strumento utilizzato è su misura della natura unica, delle esigenze e degli obiettivi specifici del cliente.
DOTTORE ANFOSSO: Sembra un approccio davvero completo. Chi sono solitamente i tuoi clienti e dove svolgi la tua attività?
ROSETTA SERRATORE: Al momento lavoro con persone che vogliono conoscere la loro natura unica e diventare la migliore versione di se stessi, con chi vuole superare sfide personali o professionali, professionisti in cerca di crescita personale. In generale direi con tutti quelli che vogliono migliorare in uno o più aspetti della loro vita: dall’approccio con se stessi a quello con gli altri e con il mondo.
Per quanto riguarda la mia sede, offro sessioni sia online che in presenza in Toscana, ad Arezzo.
DOTTOR ANFOSSO: Bene, così ti possono raggiungere tutti. Mi incuriosisce anche sapere se hai progetti futuri interessanti in serbo per chi ti segue.
ROSETTA SERRATORE: Assolutamente si! Fino ad ora sono stata poco “social”, ma questo cambierà perché sto lavorando ad un progetto chiamato “Oneness,” che sarà lanciato presto. Si tratta di una piattaforma digitale dedicata alla crescita personale che utilizza la Scienza della Differenziazione, ovvero lo Human Design System come fondamento, e altri validi strumenti per l’autoconoscenza, per offrire corsi e percorsi personalizzati, sessioni di coaching strategico e risorse per aiutare le persone a scoprire il proprio potenziale e vivere una vita più autentica. Siamo un Team appassionato e metteremo tutta la nostra esperienza e conoscenza al servizio dei nostri utenti.
Sto anche valutando l’invito per fare uno o più incontri a Catanzaro, per portare il mio approccio di crescita personale in una nuova comunità. Voglio davvero diffondere queste conoscenze e contribuire al benessere delle persone.
DOTTOR ANFOSSO: Sembra che il futuro sia davvero promettente per te. Prima di concludere, vuoi lasciare un messaggio speciale per i lettori?
ROSETTA SERRATORE: Volentieri dottore. Vorrei invitare chiunque sia interessato a migliorare la propria vita ad intraprendere un percorso di autoconoscenza che sia fatto “su misura” per se stesso e di non affidarsi ad approcci omogeneizzati o a Guru che non tengono conto di quanto ognuno di noi sia profondamente, geneticamente ed energeticamente, diverso da ogni altro. Questo è il nucleo del mio approccio professionale. Intendo dire che il lavoro di crescita personale, per essere davvero efficace, deve partire dalla struttura unica dell’individuo.
DOTTORE ANFOSSO: Grazie mille per aver condiviso la tua storia e la tua missione con noi oggi. Sono sicuro che molti lettori saranno ispirati dal tuo percorso e vorranno esplorare come potresti aiutarli nella loro crescita personale. E chissà che presto non ci rivediamo a Catanzaro con una Presentazione di questo metodo!

Il dottor Aristide Anfosso, medico catanzarese Specialista in Psicoterapia e nostro assiduo collaboratore dal Capoluogo della Calabria
Il programma di Rosetta Serratore
Rosetta Serratore Vive ed esercita ad Arezzo, ma è dinativa di San Pietro a Maida

Comments


Lascia un commento