Wednesday, April 17, 2024
Quotidiano Nazionale Indipendente


Imprese, Energia: Granisso (Tea Tek) vince il premio Solar Italy Awards 2023 per reindustrializzazione ex Whirlpool di Napoli

La giuria del premio ha voluto così sottolineare la centralità del manager per il comparto delle rinnovabili e la transizione energetica, con particolare riferimento alla vicenda ex Whirlpool di Napoli, quale fondatore della newco Italian Green Factory – controllata di Tea Tek – che ha rilevato il sito dismesso per un progetto di reindustrializzazione legato alle rinnovabili.


di Gianfranco Simmaco – dalla Redazione Musica & Spettacoli del Quotidiano l’Italiano

NAPOLI – Felice Granisso, Ceo di Tea Tek Group, ha ricevuto a Roma il premio Solar Italy Awards 2023 per il suo “impegno tangibile per il settore, optando per investire nella produzione di componenti fotovoltaici, dimostrando una visione lungimirante e un innegabile fiducia nell’innovazione sostenibile”.

La giuria del premio ha voluto così sottolineare la centralità del manager per il comparto delle rinnovabili e la transizione energetica, con particolare riferimento alla vicenda ex Whirlpool di Napoli, quale fondatore della newco Italian Green Factory – controllata di Tea Tek – che ha rilevato il sito dismesso per un progetto di reindustrializzazione legato alle rinnovabili.

“Ricevere il premio Solar Italy – ha detto Granisso – rappresenta un punto di partenza per le sfide che aspettano il nostro gruppo. Abbiamo pensato il nostro nuovo investimento in Italia per il reshoring di attività produttive legate alle rinnovabili che oggi sono allocate all’estero, con i rischi e le problematiche che tutto ciò può comportare: un investimento che consentirà la ricollocazione di 312 lavoratori.  L’intento è quello di unire il know delle telecomunicazioni e dell’automazione al know how dell’energia e produrre nuove  soluzioni nel mondo delle smart grid e delle smart city.  Per noi il futuro parla di IoT, smart grid, realtà aumentata: tutte interconnesse in sistemi che guardano alle città e alle imprese del futuro”.

A destra Felice Granisso (Tea Tek)

Comments


Lascia un commento