Monday, April 15, 2024
Quotidiano Nazionale Indipendente


“Bolgheri. Le persone dietro il vino. Storia e segreti di un successo italiano”

Il libro – composto da circa 120 fotografie storiche di estremo valore documentale, 44 interviste, oltre 300 etichette di vini e la mappa completa del territorio – è infatti suddiviso in capitoli per ciascuna delle aziende vitivinicole e dei marchi che compongono la DOC, e si sviluppa come un viaggio nel territorio bolgherese, entrando nell’intimo delle famiglie che hanno dato vita a questo “miracolo” vitivinicolo. Una lettura avvincente che, a piccoli sorsi, accompagna il lettore verso la comprensione di come le scelte industriali e ambientali possano incidere felicemente nella vita economica e sociale di un territorio.


di Gianfranco Simmaco – dalla Redazione Centrale del Quotidiano l’Italiano

ROMA – Novità in Libreria. Bolgheri. Le persone dietro il vinoDal 22 novembre il volume fotografico che racconta la storia e i segreti del successo mondiale di un territorio straordinario che contribuisce al mito della Toscana Felix

«Una fotografia intima della Bolgheri da bere. Un saggio corale per conoscere i volti di coloro che hanno reso grande questo fortunato lembo di terra toscana in provincia di Livorno, dove alla lungimiranza e alla passione di chi lavora i campi si è unita una visione imprenditoriale vincente, spesso declinata al femminile»

“Bolgheri. Le persone dietro il vino. Storia e segreti di un successo italiano”, edito da Paesi Edizioni e realizzato con il patrocinio del Consorzio per la Tutela dei vini DOC Bolgheri e DOC Bolgheri Sassicaia, è un volume di prestigio, perfetto per chi apprezza il vino e i racconti del made in Italy.

«Un quadro basato sulla storia delle persone più che sulla composizione dei terreni o sulla marca delle barriques presenti in cantina; un’immagine viva e attenta, calata nel mondo reale e non condizionata da stelle, “bicchieri”, voti in centesimi o nomi dei consulenti» scrive Ernesto Gentili.

Bolgheri, infatti, non è solo il suo celeberrimo vino dei record, il Sassicaia. Attraverso decine di interviste alle famiglie e agli imprenditori locali, il libro mappa l’intera DOC e racconta l’exploit che ha preso vita nel Comune di Castagneto Carducci: un territorio vocato al vino ma ancora poco raccontato, dove in appena 1.370 ettari si concentrano già 70 aziende, tutte presenti nel testo.

Il libro – composto da circa 120 fotografie storiche di estremo valore documentale, 44 interviste, oltre 300 etichette di vini e la mappa completa del territorio  è infatti suddiviso in capitoli per ciascuna delle aziende vitivinicole e dei marchi che compongono la DOC, e si sviluppa come un viaggio nel territorio bolgherese, entrando nell’intimo delle famiglie che hanno dato vita a questo “miracolo” vitivinicolo. Una lettura avvincente che, a piccoli sorsi, accompagna il lettore verso la comprensione di come le scelte industriali e ambientali possano incidere felicemente nella vita economica e sociale di un territorio.

Infine, il libro veicola importanti messaggi, tra cui: il rapporto sempre più proficuo dell’uomo con la natura, un modello socio-economico vincente perché sostenibile, il valore aggiunto dell’imprenditoria femminile, l’importanza dell’innovazione nella tradizione.

Uscita: 22 novembre 2023

N° pagine: 232

Prezzo: 25 euro

ISBN: 9791255410393

IL CURATORE DELL’OPERA: Luciano Tirinnanzi è nato a Livorno nel 1979. Laureato in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali all’Università di Pisa, dal 2005 vive e lavora a Roma. Giornalista professionista, scrive per il settimanale Panorama ed è stato direttore responsabile delle riviste di geopolitica LookOut News e Babilon magazine. È autore del romanzo Crepi quel lupo! (2013) e di numerosi saggi, tra cui I semi del male (2020), I comunisti lo fanno meglio (2021) ed È la guerra, bellezza! (2022).

Luciano Tirinnanzi

Comments


Lascia un commento