Wednesday, May 22, 2024
Quotidiano Nazionale Indipendente


Catanzaro. Fiorita trombato alle Provinciali: la spunta Mormile e il Centrodestra che allinea alla tendenza politica nazionale l’esito elettorale per l’ente intermedio

Mormile con 230 schede blu e 103 schede arancio batte Fiorita con 201 schede blu, 83 schede arancio, 45 schede grigie e 32 schede verdi! 4 a 0 per Mormile. E’ il sindaco di Soveria Simeri che vestirà la fascia azzurra presidenziale


dalla Redazione Catanzarese del Quotidiano l’Italiano

CATANZARO – Non riesce al sindaco Nicola Fiorita, l’ambata vincente con l’elezione a Presidente della Provincia. La prima trombatura, dopo la vittoria al ballottaggio per le comunali dello scorso giugno, che lo ha incoronato primo cittadino di Catanzaro, si registra nella notte tra il 28 e i 29 settembre.

Scriviamo pure – ad onor della cronaca – che la vittoria è stata conseguita sul filo di lana e che fino all’ultimo nulla era dato per scontato.

Non ci saranno dunque repliche di festeggiamenti e di brindisi tra i fans fioritani (come avvenne per la sua elezione a sindaco) che dovranno iniziare a ritenere ridimensionata l’esperienza del loro guru.

Lo stemma della Provincia Catanzarese

Con questa battuta d’arresto lo sconfitto Nicola Fiorita deve ridimensionare le sue prospettive politiche e accettare la prima dura sconfitta che restituisce a al centro destra il controllo della provincia catanzarese e la fine del tentativo da parte del centrosinistra a guida PD di mettere le mani anche sull’ente intermedio.

Nicola Fiorita ha dovuto prendere atto di questa bruciante e secca battuta d’arresto e dovrà dedicarsi, d’ora in avanti, col suo compagno di avventure Bosco, “anema e core” solo alle questioni che assillano il Comune di Catanzaro, che sono tante e attendono di essere risolte. Senza contare che in questi primi 100 giorni da sindaco i cittadini lo hanno visto solo nelle sfilate ad uso e consumo dei fotografi e dei cineoperatori. Di cose concrete e di buon governo s’é visto molto poco

La sfida per le elezioni provinciali è stata vinta Mario Amedeo Mormile

Secondo alcuni personaggi che lo hanno aiutato a recuperare il gap con cui galleggia in comune, questa sconfitta, sia pure dolorosa è un bene per lui e per la stessa città che deve amministrare, poiché non avrà altri motivi da cui essere distratto.

Allora tantissimi auguri di buon lavoro al presidente Mario Amedeo Mormile che con 230 schede blu, 103 schede arancio, 45 schede grigie e 32 schede verdi batte Fiorita con 201 schede blu, 83 schede arancio, 41 schede grigie e 23 schede verdi!

Un quattro a zero, calcisticamente parlando come piace tanto al sindaco Fiorita, che non consente repliche e mette a tacere ogni qualsiasi altra intenzione velleitaria in campo politico. Non ci saranno rivincite per ” l’anatra zoppa” e tra un mese potrà almeno battere il record del padre (governò solo quattro mesi) entrando nel quinto mese di amministrazione.

Il sindaco di Soveria SImeri Mario Amedeo Mormile (centrodestra) ha battuto
Nicola Fiorita sindaco di Catanzaro candidato del centro sinistra
Testatina rossa

Comments


Lascia un commento