Friday, December 9, 2022
Quotidiano Nazionale Indipendente


Da venerdì 22 aprile arriva in radio, disponibile in digitale, il nuovo singolo di Leone11 “Semplicemente” (Blu & Blu Music/Believe) con gli arrangiamenti di Erik Bosio e la direzione artistica di Andrea Monteforte, mixato da Antonio Nappo al Recording Studio Milano.

“Ho scritto un inno di speranza e di rinascita per lasciarmelo alle spalle una volta per tutte. Quell’inno si intitola “Semplicemente”. Non ha la pretesa di salvare le persone dall’inferno interiore… Ma di non farle sentire sole in quell’inferno”.


di Gianfranco Simmaco per il Quotidiano l’Italiano

ROMA – «Ognuno di noi arriva a un punto della vita dove deve fare i conti con l’inferno interiore. Il giudizio di chi non ti capisce, il concetto di famiglia che va in briciole, la paura generata da chi dovrebbe proteggerti, la società che ti impone di essere solo parte di una catena di montaggio volta a distruggerti l’anima, la solitudine, i sorrisi finti che piano piano si trasformano in lacrime non appena ti trovi solo nella tua stanza e la mancanza di prospettive nel futuro. Con la testa in quell’inferno, la notte di un giorno qualunque – racconta Leone11 – ho scritto un inno di speranza e di rinascita per lasciarmelo alle spalle una volta per tutte. Quell’inno si intitola “Semplicemente”. Non ha la pretesa di salvare le persone dall’inferno interiore… Ma di non farle sentire sole in quell’inferno.»

Qui il video: https://youtu.be/2h_kyorWtYc

Il video realizzato sulla base di un’idea di Leone11, con la regia di Errico D’Andrea, è stato girato a La Bella Vite a Carpeneto, sulle colline alessandrine, in una giornata piena di neve. L’artista, protagonista della clip, si trova vittima del suo inferno interiore che lo porta a pensare ad un gesto estremo che in realità nel video si trasforma nella sua rinascita.

Leone11, nome d’arte di Daniele Manfrinati, nasce il 10 agosto del 1990 ad Alessandria. Dopo aver approfondito gli studi inizia a suonare nei principali locali della sua città e partecipa al Tour Music Fest come interprete, portando un brano di James Arthur. Partecipa ad un weekend formativo al Centro Europeo Toscolano di Mogol. In seguito a questa esperienza decide di credere in Leone11 (questo il suo alias) e nei sei mesi successivi scrive le sue prime canzoni e inizia a lavorarci con il Maestro Andrea Negruzzo del Laboratorio della Musica di Alessandria. “Non fatemi smettere di sognare” è il primo singolo lanciato in radio il 24 aprile 2020 anticipato dal videoclip che in meno di due mesi ha superato le 160.000 visualizzazioni su YouTube seguito il 23 giugno da “Sabbia Bianca, Cuore e birra” e il 4 dicembre da “Il discorso del Capitano”. A gennaio 2021 pubblica “Lettera al Figlio” a febbraio “Sentimi” e ad aprile “Cosa ballo a fare“. Per l’estate dello scorso anno lancia “Stagisti in salsa soia”. Il 22 aprile 2022 esce “Semplicemente”, brano che anticipa la pubblicazione di un album previsto entro l’anno.

Leone11, nome d’arte di Daniele Manfrinati
Leone11, nome d’arte di Daniele Manfrinati
Leone11, nome d’arte di Daniele Manfrinati

Comments


Lascia un commento