Friday, April 19, 2024
Quotidiano Nazionale Indipendente


Il Tricolore sventola a Cuba grazie a Filitalia International

Il corteo, partito dal parco don Chisciotte ha raggiunto il parco di San Giuseppe sede della Casa de Iberoamerica a ritmo di musica. Al momento del passaggio dalla Filitalia International all’interno di una piazza gremita di gente, i ragazzi provenienti dalla scuola di canto lirico della città hanno intonato la canzone “Un’amore cosi’ grande”. Dunque, una bella esperienza che fa entrare la Filitalia International nella storia della cultura italiana e cubana. Il tutto grazie a un lavoro iniziato nel 2012 e che oggi porta i suoi frutti.


di Ivan Trigona dalla Redazione Esteri per il Quotidiano l’Italiano

REDAZIONE ESTERI – Roma – Giornata storica per la Filitalia International e per l’Italia, che ieri ha partecipato alla sfilata per le vie di Holguin, in occasione della Festa Iberoamericana organizzata da Casa de Iberoamerica guidata da Isairis Rojas Paris. Per la prima volta il Tricolore ha sventolato a Cuba in occasione di un incontro ufficiale e importante per la cultura. La Filitalia International, insieme a kalabriatv.it, per il secondo anno consecutivo hanno rappresentato il Belpaese all’interno della manifestazione culturale per eccellenza dell’Oriente di Cuba.

Insieme a tante scuole, istituzioni e associazioni provenienti dai paesi iberoamericani, c’era appunto il sodalizio fondato dal dottor Pasquale Nestico a Philadelphia nel 1987 e che oggi conta 26 sedi in tutto il mondo, una appena creata a Cuba. Il dottor Pasquale Nestico insieme all’assistente esecutivo di Filitalia International e direttore di kalabriatv.it, Nicola Pirone, hanno partecipato alla cerimonia sfilando insieme ai membri del sodalizio costituito a Holguin, la prima associazione italiana riconosciuta a Cuba. A portare lo striscione dove campeggiava il logo della Filitalia International, con il motto Umiltà Giustizia e Onesta’, alcuni membri del consiglio direttivo, con il Tricolore italiano sventolato per tutta la parata dal presidente Yosbani Rodriguez Bruzon.

Tanta l’emozione nel vedere sfilare anche l’Italia, che per la prima volta con una sua associazione si affaccia per le vie della “Città dei Parchi”. Il corteo, partito dal parco don Chisciotte ha raggiunto il parco di San Giuseppe sede della Casa de Iberoamerica a ritmo di musica. Al momento del passaggio dalla Filitalia International all’interno di una piazza gremita di gente, i ragazzi provenienti dalla scuola di canto lirico della città hanno intonato la canzone “Un’amore cosi’ grande”. Dunque, una bella esperienza che fa entrare la Filitalia International nella storia della cultura italiana e cubana. Il tutto grazie a un lavoro iniziato nel 2012 e che oggi porta i suoi frutti.

La sede amaricana Filitalia a Philadelhia
Le immagini Filitalia

Comments


Lascia un commento