Wednesday, April 17, 2024
Quotidiano Nazionale Indipendente


L’inverno in Alta Badia al Dolomiti Wellness Hotel Fanes tra attività sulla neve, massaggi sportivi e piatti gourmet alla stube ‘l Murin

Le Dolomiti innevate, benessere per sé stessi e una cucina che ha molto da raccontare: l’esperienza della vacanza di lusso al cinque stelle Dolomiti Wellness Hotel Fanes, in Alto Adige, promette attività sulla neve e a contatto con la natura, rituali wellness sportivi e viaggi enogastronomici di alto livello.


di Gianfranco Simmaco – dalla Redazione Turistica del Quotidiano l’Italiano

SAN CASSIANO – (BZ) – A San Cassiano tra le meraviglie dei parchi naturali di Fanes-Sennes-Braies e Puez-Odle, il cinque stelle Dolomiti Wellness Hotel Fanes ha in serbo per i suoi ospiti un inverno ricco di esperienze da ricordare. Una vacanza invernale ideale, a partire dai primi giorni di dicembre, all’insegna del benessere psicofisico tra sport sulla nevemassaggidefaticanti o decontratturanti e un viaggio tra isapori dell’Alta Badia nel nuovo fine dining e stube ‘l Murin a firma dello Chef Samuele Vegher.

PANORAMI SCONFINATI MOZZAFIATO: L’ALTA BADIA È PURA MERAVIGLIA
Trascorrere le vacanze invernali in Alta Badia ha da sempre significato trovarsi in un paradiso naturale e, grazie alla magia della neve, sembra che tutto si fermi per qualche istante. San Cassiano, le Dolomiti e l’hotel della famiglia Crazzolara – il Dolomiti Wellness Hotel Fanes – sono la cornice perfetta per immergersi in questa atmosfera candida e incantevole. Per rendere il soggiorno ancora più fiabesco si può scegliere tra una vasta gamma di attività outdoor nelle vicinanze: sci di discesa tra gli impianti del Dolomiti Superski, ciaspolatepattinate sul ghiaccio, giri in slittinoo in carrozza trainata dai cavalli. Il servizio completo per l’inverno è comprensivo di una spaziosa ski room con armadietti privati e riscaldati, la possibilità di prenotare lezioni individuali con il maestro di scidell’Hotel Fanes, uno sconto sul noleggio dell’attrezzatura e il servizio di collegamento bus-navetta gratuito verso gli impianti di Piz Sorega.

RITUALI SPORTIVI, IMPACCHI AL MIELE E RIFLESSOLOGIA PLANTARE
Al momento dell’enrosadira – un fenomeno ottico per cui le cime delle Dolomiti assumono una colorazione dal rosso al viola – non c’è cosa migliore che concedersi momenti di relax nei 5.000 metri quadrati dell’area wellness dell’hotel con la novità “Elements”, la sauna di base cilindrica sospesa a ca. 9 metri dal suolo che ruota su sé stessa regalando, grazie a una grande vetrata, un panorama mozzafiato sulle Dolomiti circostanti. Innovativa la Fanes Spa by Caveau Beauté dove la Spa manager Ingrid Crazzolara accoglie gli ospiti, dopo una giornata di attività sulla neve, con un massaggio sportivo (50 min, € 105); una coccola alle gambe o alla schiena per aiutarli a rigenerare e prevenire la contrazione dei muscoli aumentandone la flessibilità. Oppure un trattamento con riflessologia plantare per alleviare i disturbi in altre parti del corpo (Combi sport di 50 min, € 115); alternativamente, un massaggio per risolvere le contratture ed ottenere un effetto distensivo e antidolorifico su spalle e collo tramite delle tecniche connettivali su impacco al miele (Massaggio gem alla schiena di 50 min, € 115).

ESPERIENZE SENSORIALI NELLA STUBE E COCCOLE PER IL PALATO
Per completare la serata, non resta che accomodarsi a tavola e lasciarsi condurre in un percorso culinario dalle sapienti mani del nuovo Chef Samuele Vegher, a capo della brigata dal 2023. Nella stube ‘l Murin, ambiente più antico e storico della struttura, i sapori dei piatti uniscono la cucina del Trentino-Alto Adige e i grandi classici rivisti in chiave moderna e con un pizzico di novità del momento. Utilizzando elementi ed ingredienti dell’Alta Badia, alcuni dei quali coltivati direttamente nell’orto dell’hotel, lo Chef Vegher ama preparare sia piatti a base di pesce, vista la sua pregressa esperienza in località turistiche marittime, sia la carne, i latticini, le verdure e la selvaggina. La coccola perfetta prima di addormentarsi al cospetto delle Dolomiti Unesco.

Il Dolomiti Wellness Hotel Fanes di San Cassiano (BZ) riaprirà le porte a partire dal 7 dicembre 2023

Comments


Lascia un commento