Friday, December 2, 2022
Quotidiano Nazionale Indipendente


Numeri record per Ener2crowd.com: 27 aziende e 7,5 milioni di euro di valore

La piattaforma annuncia ora un nuovo successo, quello della recente «campagna Noleggio Energia» per lo sviluppo di un impianto fotovoltaico che in un mese è riuscita a raccogliere dal «crowd» 1,2 milioni.


di Nicola Colao per il Quotidiano l’Italiano

ROMA – Numeri record per Ener2Crowd.com, la prima piattaforma italiana di lending crowdfunding ambientale ed energetico. Attraverso la piattaforma, l’energy crowdfunding ha coinvolto, fino a fine aprile, 27 aziende italiane provenienti dai settori dell’efficienza energetica, della produzione di energia e della riqualificazione edilizia, per un totale di 6,8 milioni di euro raccolti e 7,5 milioni di euro di valore, con 0,7 milioni (la differenza tra il valore e la raccolta) che è proprio quanto finisce nelle tasche degli investitori sotto forma di interessi annuali.

La piattaforma annuncia ora un nuovo successo, quello della recente «campagna Noleggio Energia» per lo sviluppo di un impianto fotovoltaico che in un mese è riuscita a raccogliere dal «crowd» 1,2 milioni di euro, facendo segnare un nuovo record non solo per il volume totale raccolto per un singolo progetto, ma anche perché è riuscita a coinvolgere investitori privati con capitali molto importanti su finanziamenti della durata di 5 e 7 anni, in piena alternativa alla scelta immobiliare, le cui rendite sono ormai intorno al 3-3,5% annuo, ai minimi storici, contro il 5,83-7,58% del crowdfunding energetico.

«Raccogliere oltre un milione di euro da una campagna crowd, —senza il famoso “pre-commitment”— è un successo che testimonia la forza di uno strumento come il crowdfunding abbinato alla sostenibilità, e che ci da ancora più forza nel continuare a sviluppare la nostra soluzione ed investire in nuove tecnologie a favore della possibilità per le persone di investire nella riduzione delle emissioni di CO2» commenta Niccolò Sovicoceo, ideatore e co-fondatore di Ener2Crowd.com.

«Con questa campagna diamo un segnale fortissimo al mercato, sia nei confronti delle aziende che nei confronti degli operatori fintech. Ma soprattutto vogliamo che sia un messaggio per le persone: quanto stiamo facendo è vero e reale e far crescere la propria ricchezza sostenendo la transizione energetica in modo democratico ed inclusivo è una possibilità che attira sempre più capitali da chiunque ne abbia capito il valore» aggiunge Giorgio Mottironicso e co-fondatore di Ener2Crowd.com.

Comments


Lascia un commento