Thursday, May 30, 2024
Quotidiano Nazionale Indipendente


Tag: Reddito di Cittadinanza


Con l’addio al reddito di cittadinanza riparte l’occupazione. Rilancio dell’economia e abbandono dell’assistenzialismo: la linea del governo funziona

Mentre la solita sinistra che non matura mai e non accetta il confronto democratico a ritenersi tale solo e se e quando è lei a vincere le elezioni, alimenta il fuoco della protesta contro l’abolizione del reddito di cittadinanza, il lavoro aumenta tra gli italiani, a riprova di una strategia governativa orientata a creare occupazione e non assistenzialismo.

By L'Italiano , in Corpo Diplomatico Cronaca Italiana Economia In Evidenza Politica Italiana Rubriche , at 6 Agosto 2023

Filograna, leader di Autonomi e Partite Iva suggerisce di modificare le regole per la gestione e l’assegnazione del Reddito di Cittadinanza. Capiamo cosa propone al Governo

“I fruitori del RDC vengano affidati alle associazioni di volontariato con obbligo di presenza fino a quando non troveranno lavoro. Usciranno così allo scoperto i lavoratori a nero e i non aventi diritto. L’ Associazione Nazionale Autonomi e Partite Iva vuole stimolare la libera iniziativa e il lavoro e non l’assistenzialismo a tutti i costi”.

By L'Italiano , in Letteratura Rubriche , at 4 Dicembre 2022

Filograna (Autonomi e Partite Iva): “Ecco perché siamo contrari al Reddito di Cittadinanza”

Oggi ci sono norme che aiutano l’assistenza. La Caritas ha asserito che il RDC viene erogato a 4,7 milioni di persone, molte delle quali sono in grado di lavorare; inoltre, spesso, trattasi di stranieri, a cui sono da aggiungere i furbetti di cui le cronache dei giornali parlano ogni giorno.  Ma se ci sono quasi 5 milioni di persone che vivono in povertà assoluta, cioè non percepiscono alcun reddito, è necessaria piuttosto una legge che sostenga chi è povero e non può lavorare. Essa dovrebbe però chiamarsi “Assistenza alla povertà”. Il reddito di cittadinanza deve essere produttivo, legato al lavoro sia dipendente sia libero. Noi, Autonomi e Partite Iva, con i nostri dipendenti rappresentiamo tutta questa parte. Il vero problema del nostro Paese è il pregiudizio nei confronti di tutte le partite iva e degli autonomi. Questi ultimi non necessariamente hanno la partita iva e a volte lavorano in nero o con contratti a progetto.

By L'Italiano , in Cronaca Italiana Economia , at 18 Novembre 2022

A Napoli la difesa del “reddito di cittadinanza” porta i 5 Stelle al 40%

Una città che ha sempre vissuto di tolleranza ( parcheggiatori abusivi, contrabbando di sigarette ,ambulanti ovunque ) e di ammortizzatori sociali, si conferma il regno di Conte.Il governo di centrodestra dovrà prendere seriamente questa questione, basta prendere il 50% dei consensi al centro nord e voltare la faccia dall’altra parte qui al Sud.I dati ci dicono che qui a Napoli e provincia il cdx non è l’alternativa, ma si piazza addirittura terzo, e Fratelli d’Italia primo partito in Italia per distacco, perde ben 14 punti percentuali.

By L'Italiano , in Cronaca Italiana Politica Italiana , at 26 Settembre 2022

Giuseppe Alviti leader A.n.g.p.g dice sì al Salario Minimo e al Reddito di Cittadinaza

“Sapete che operatori fiduciari come molti altri lavoratori tante volte percepiscono stipendi che non arrivano a 5 euro ogni ora ? E’ una cosa normale nel 2022 ? Siamo sicuri che chi vuole togliere il Rdc non vuole che questo non esista per sfruttare la sofferenza dei cittadini ? Si vogliono eliminare i due spicci dati alla povera gente , ma quando parlate cari politici di eliminare i vostri benefici , di abolire i vostri stipendi compresi vitalizi,”

By L'Italiano , in Cronaca Italiana , at 23 Agosto 2022

A Catanzaro Fiorita lancia l’idea rivoluzionaria: “Detenuti e percettori del reddito di cittadinanza per ristabilire la pulizia nelle strade e nei quartieri”

“L’anatra zoppa” che non ha in consiglio comunale alcuna maggioranza su cui farsi sostenere sta saggiando quanto sia duro “lo scendere e il salire l’altrui scale”. Dal Partito Democratico, dal M5S, dalle liste che lo hanno sostenuto e persino da quelle che lo hanno poi aiutato per il ballottaggio, è tutto un continuo tirargli la giacchetta. Per accontentare tutti dovrà ampliare (paradossalmente) il numero degli assessorati almeno a “diciotto”

By L'Italiano , in Cronaca Italiana , at 6 Luglio 2022