Sunday, March 3, 2024
Quotidiano Nazionale Indipendente


E’ Disponibile “Negli Occhi” l’EP d’esordio della ComfortZone, un minidisco di sei canzoni che conferma la cristallina vocazione pop della giovanissima band romana.

“Negli Occhi” è un album che tratta molto da vicino le questioni umane, il rapporto che le persone hanno con loro stessi e con gli altri. Ci rivolgiamo a coloro che faticano ad alzare lo sguardo, restando intrappolati nelle proprie insicurezze. Volevamo fosse un album dal sound coinvolgente con una lirica che spaziasse da immagini forti e d’impatto, a sensazioni che rimandano a qualcosa di profondo e riflessivo.


di Gianfranco Simmaco dalla Redazione Spettacoli & Musica del Quotidiano l’Italiano

ROMA – Disponibile da oggi “Negli Occhi” l’EP d’esordio della ComfortZone, un minidisco di sei canzoni che conferma la cristallina vocazione pop della giovanissima band romana.

Fatto tesoro dell’importante esperienza live come artisti di strada, il gruppo composto da Asia Cannone, Alessandro Mieli, Daniele Mancini, Lorenzo Pepe e Francesco Paradisi Miconi confeziona sei brani introspettivi, che si distinguono per genuinità e immediatezza, e portano in luce la complessità del nostro quotidiano.

La frustrazione, il disagio, l’inquietudine sono l’ostacolo tra noi e l’espressione di quello che siamo. Ci fanno sentire terribilmente impotenti. E, privi di indicazioni o risposte, non possiamo far altro che aggrapparci al silenzio, osservare e ripartire da noi, guardandoci finalmente negli occhi.

“Negli Occhi” è un EP pop, ma anche rock e indie. È il desiderio di riincontrarsi e riconoscersi, di muoversi verso la luce anche quando siamo avvolti dal dolore. Scritto interamente dalla ComfortZone, parla di emozioni, del desiderio di relazionarsi e di smettere – una volta per tutte – di fingere.
Link: https://spoti.fi/47YrV9O
LA COMFORTZONE PARLA DELL’EP “NEGLI OCCHI”
“Negli Occhi” è un album che tratta molto da vicino le questioni umane, il rapporto che le persone hanno con loro stessi e con gli altri. Ci rivolgiamo a coloro che faticano ad alzare lo sguardo, restando intrappolati nelle proprie insicurezze. Volevamo fosse un album dal sound coinvolgente con una lirica che spaziasse da immagini forti e d’impatto, a sensazioni che rimandano a qualcosa di profondo e riflessivo.

“Negli Occhi” è il tentativo di accendere la luce, quando tutto ci sembra avvolto nel buio.

CREDITI

Artista: ComfortZone

Interprete: ComfortZone

Autori: Asia Cannone, Daniele Mancini, Alessandro Mieli, Francesco Paradisi Miconi, Lorenzo Pepe.

Mix e Master: Igor Pardini

TRACKLIST

  1. Mondo da una stanza
  2. Determinazione
  3. Non ha senso
  4. Negli Occhi
  5. Cenere 
  6. Discorsi

LA COMFORTZONE PARLA DI “NEGLI OCCHI” TRACCIA PER TRACCIA

1. Mondo da una stanza

Lo sguardo dalla finestra di chi si sente chiuso nella propria stanza, solo con sé stesso, alla disperata ricerca di una via di fuga.

2. Determinazione
Il brano racconta un momento di disagio, mostrando tutta la frustrazione che si prova nel non riuscire a emergere dalle difficoltà, a relazionarsi come si vorrebbe con le persone che si ama. Le numerose ripetizioni alimentano la percezione di un tempo circolare, dove si torna sempre al punto di partenza. L’arrangiamento e il sound sono in antitesi con il testo, e propongono una via d’uscita al protagonista.

3. Non ha senso
Perché continuare a fingere mettendo l’orgoglio davanti alla propria felicità? “Non ha senso” parla di una realtà in cui i protagonisti continuano a cercarsi tra innumerevoli sguardi e sinestesie che rimandano al loro passato insieme, evitando però un reale confronto.

4. Negli Occhi
Un invito ad alzare lo sguardo. Un brano dal sound coinvolgente che trasporta chi lo ascolta in una frenetica quotidianità . Spesso si è avvolti da un’oscurità annebbiante, “Negli Occhi” è il tentativo di accendere la luce.

5. Cenere
Un brano esplosivo che ha come obiettivo quello di tirare fuori tutto ciò spesso resta intrappolato, un punto di rottura dal quale possono finalmente uscire le emozioni più intime.

6. Discorsi
Un brano riflessivo, uno sguardo al futuro e alla voglia di ricostruire dopo la fine di un importante rapporto che scuote inevitabilmente chi lo ha vissuto. I protagonisti si pongono domande e palesano dubbi, a cui però nessuno riesce a dare una risposta esaustiva.

ComfortZone | BIOGRAFIA

La ComfortZone è un progetto nato a Roma nel 2019, nel quartiere di Monteverde, formato da musicisti che oggi hanno tra i 19 e i 21 anni. Propone un repertorio di musica originale indie rock, contaminata da generi e stili differenti.

Il gruppo ha partecipato a diversi contest e ha suonato live in numerosi locali della capitale (tra cui il Largo Venue, il Quid e il Wishlist), arrivando a proporre il loro repertorio anche fuori regione, come in occasione della finale del “Lavagna Busking Contest” che si è svolto in Liguria. 

Ha inoltre preso parte al programma televisivo “Dalla strada al palco”, in onda in prima serata su Rai 2, condividendo il palco con Nek, traguardo raggiunto soprattutto grazie alla consolidata esperienza come artisti di strada. 
 

Dopo l’uscita dei due singoli “Determinazione” e “Negli Occhi”, pubblica “Negli Occhi”, l’EP d’esordio.

La ComfortZone è:

Asia Cannone, 20 anni, voce 

Alessandro Mieli, 20 anni, basso

Daniele Mancini, 19 anni, pianoforte, tastiere e voce

Lorenzo Pepe, 21 anni, chitarra.

Francesco Paradisi Miconi, 19 anni, batteria

https://3s2dg.r.bh.d.sendibt3.com/mk/cl/f/sh/1t6Af4Oj9PgrH6gGcfXKkxLjGV8IlO/xMMX8nBu-eVU

Comments


Lascia un commento