Thursday, February 2, 2023
Quotidiano Nazionale Indipendente


Tag: Mary Maria Mazza


Critica Teatrale a cura di Mary Maria Mazza: “Cenerentola”, a Torino il balletto del Roma City Ballet Company

La regia dello spettacolo è firmata dal prestigioso regista e coreografo Luciano Cannito, già direttore artistico del Corpo di Ballo del Teatro San Carlo di Napoli, del Teatro Massimo di Palermo e del Balletto di Roma. I suoi lavori sono interpretati dalle più grandi star della danza. La favola più amata continua ad appassionare il pubblico di ogni età, registrando sold out in ogni sua riedizione. La storia di Cenerentola parla di una fanciulla già orfana di madre, ridotta in povertà e angustiata dalle sorellastre e dalla matrigna alla morte del padre. Ma lei non smette di sognare, aspettando il suo principe azzurro. Con l’aiuto della fata e di un pizzico di magia il sogno diventa realtà

By L'Italiano , in Spettacolo , at 11/01/2023

Casanova Opera Pop straordinario kolossal musical-teatrale concepito, composto e prodotto da Red Canzian, è in scena per la prima volta a Roma dal 10 al 22 gennaio al Teatro Brancaccio

Dice Red Canzian: “Ho cullato a lungo l’idea di comporre un’opera musicale dedicata alla Città di Venezia, forse l’unica al mondo di tale notorietà a non avere un ‘suo’ musical, e a Giacomo Casanova, uno dei personaggi italiani universalmente conosciuti, ma finora raccontato in una chiave sempre un po’ monotematica, quella del libertino impenitente, mentre io volevo rappresentarlo nelle tante sfumature che fanno di lui una delle figure storiche più interessanti che l’Italia e Venezia in particolare possono vantare

By L'Italiano , in Spettacolo , at 08/01/2023

San Vito Romano, Lariano e Montelibretti accolgono “Gioielli del mondo”, progetto artistico di Alt Academy

Un viaggio nel tempo e nello spazio alla ricerca di quel comune denominatore che apre le menti e unisce. Gli spettatori saranno accolti, all’ingresso, dalle note di una musica mediorientale sulle quali una ballerina sufi si esibirà nella difficilissima ed ipnotica tecnica dei dervisci rotanti. Una volta in platea, inizierà il vero e proprio viaggio dall’India all’America, dall’Africa all’Europa. 

By L'Italiano , in Musica Rubriche , at 14/12/2022

Monica Guerritore commenta “Dall’Inferno all’Infinito” che l’ha vista protagonista al Teatro degli Audaci di Roma

La serata si inserisce nell’ambito della rassegna Teatro Incontra… diretta da Pino Strabioli, organizzata da Alt Academy Produzioni  e realizzata con il sostegno del Ministero della Cultura – Direzione generale Spettacolo, vincitrice dell’Avviso Pubblico “Lo spettacolo dal vivo fuori dal Centro – 2022” promosso da Roma Capitale – Dipartimento Attività Culturali. Un viaggio da Dante a Leopardi passando per Pasolini, Morante, Flaubert e Pavese. “Sono fiera di portare gratuitamente questo spettacolo in zone che raramente vengono toccate dal teatro – prosegue   Guerritore –. Artista e spettatore saranno insieme, sarà un’ora di condivisione appassionata, alta, commovente, tra grandi testi e grande musica”.

By L'Italiano , in Musica Rubriche , at 14/12/2022

Torna Grease della Compagnia della Rancia al Teatro Brancaccio di Roma

Si vedono tra il pubblico scatenarsi insieme almeno tre generazioni, ognuna innamorata di GREASE per un motivo differente: la nostalgia del mondo perfetto degli anni Cinquanta, i ricordi legati al film campione di incassi del 1978 con John Travolta e Olivia Newton-John e alle indimenticabili canzoni, l’immedesimazione in una storia d’amore senza tempo, tra ciuffi ribelli modellati con la brillantina, giubbotti di pelle e sbarazzine gonne a ruota.

By L'Italiano , in Spettacolo , at 18/11/2022

Belvedere, Cucinotta e Andreozzi nella commedia “Figlie di Eva” al Teatro Ciak di Roma

Figlie di EVA è la vita per come vorremmo che fosse e anche per com’è perché spesso le donne, anche quando vogliono vendicarsi, se si mettono insieme sanno creare cose meravigliose. Figlie di EVA è tre storie in una, come sono tre i nomi delle protagoniste: Elvira, Vicky e Antonia. Le lega un uomo, Nicola Papaleo, sindaco disonesto che le inguaia tutte per diversi motivi. Le tre, che mal si sopportano, unite da un sano sentimento di vendetta, si coalizzano: lo vogliono morto, anzi trombato, come si dice dei politici che perdono le elezioni. Scopo del gioco è far sì che l’odiato Papaleo non venga rieletto sindaco, costruendo a tavolino un candidato “fantoccio” che lo distrugga alle prossime elezioni.

By L'Italiano , in Musica Spettacolo , at 11/11/2022

Edoardo Raspelli: vini, viaggi e moda all’asta per sostenere la ricerca in urologia

Il cognome Montorsi è ricorrente nella storia della medicina italiana: il fratello Piero è un celebre cardiologo ed il loro papà, Walter, Montorsi, era una colonna del Policlinico di Milano. L’ Unità diretta dal professor Francesco “Chicco” Montorsi si colloca a livello internazionale tra i primissimi centri di assistenza medico-chirurgica e di ricerca scientifica per le malattie dell’apparato genito-urinario sia maschile sia femminile.

By L'Italiano , in Cronaca Italiana , at 09/11/2022

Biagio Antonacci torna live al Palazzo dello sport di Roma

Il cantante dalla voce calda e dal vissuto emozionante, muove i primi passi già da giovanissimo suonando la batteria in gruppi di provincia. Conosce Ron, che lo sottopone a un provino e convinto delle sue capacità lo presenta al frontman degli Stadio, Gaetano Curreri, che lo fa debuttare in apertura di un suo concerto. Nel 1988 partecipa al 38° Festival di Sanremo tra le nuove proposte, con il brano “ Voglio vivere in un attimo”, ma non arriva in finale. Un anno dopo pubblica il suo primo album “Sono cose che capitano” e riesce a ottenere il primo contratto discografico. Inizia a suscitare interesse con “Danza sul mio petto” e “Però ti amo”, brani tratti dal suo secondo album “ Adagio Biagio”

By L'Italiano , in Musica Rubriche , at 28/10/2022

Pagina successiva »