Thursday, February 2, 2023
Quotidiano Nazionale Indipendente


Tag: Redazione Romana Quotidiaano l'Italiano


Roma – Teatrosophia, presenta: “Le Finestre del Tempo” di Sergio Scorzillo

La seconda parte di stagione di Teatrosophia, apre le porte con un testo toccante di Sergio Scorzillo, dove silenzi e parole si rincorrono senza tempo in una dimensione tra realtà e onirica illusione e che vede protagoniste due donne che si confronteranno anche aspramente tra passato, presente e futuro. LE FINESTRE DEL TEMPO
di Sergio Scorzillo
Regia Mauro Toscanelli
con Giuliana Adezio
Ilaria Fantozzi
Aiuto Regia Filippo Dell’Arte
Costumi Emanuele Zito – Ufficio Stampa Andrea Cavazzini – Una produzione MELANCHÒLIA TEATRO APS – DAL 3 AL 5 FEBBRAIO 2023

By L'Italiano , in Rubriche Spettacolo , at 29/01/2023

FP CGIL Polizia Penitenziaria – Campania, carceri al collasso: sicurezza, sanità, carenze di organico, traduzioni detenuti e pagamento missioni e straordinari. Protesta di tutti i Sindacati del Corpo di Polizia Penitenziaria

“Tutti i sindacati di Polizia Penitenziaria hanno dichiarato lo stato di agitazione per l’indifferenza dell’Amministrazione penitenziaria della Campania che sta mettendo a rischio la sicurezza di tutte le carceri regionali”..

By L'Italiano , in Cronaca Italiana Economia Politica Italiana , at 20/01/2023

Il monitoraggio settimanale della Fondazione GIMBE con analisi su andamento epidemia (nuovi casi, testing, ospedalizzazioni e decessi) e vaccini (nuovi vaccinati, persone non vaccinate, terze e quarte dosi)

Analizzato e monitorato il trend settimanale dei nuovi casi; dei decessi; il numero di tamponi settimanali; il tasso di positività a tamponi; il trend dei ricoverati con sintomi e in terapia intensiva; le percentuali di occupazione dei posti letto in area medica e terapia intensiva da parte di pazienti COVID-19; gli ingressi giornalieri in terapia intensiva; il trend di nuovi vaccinati 5-11, 12-49 e Over50; la popolazione over 5 anni non vaccinata; la popolazione che non ha ricevuto la terza dose di vaccino per Regione; il tasso di copertura vaccinale delle quarte dosi per Regione e il trend di somministrazione a livello nazionale; gli indicatori regionali e i nuovi casi suddivisi per provincia nella settimana 6-12 gennaio 2023.

By L'Italiano , in Cronaca Italiana Rubriche , at 20/01/2023

Assegnato al giornalista Fabrizio Bocca (figlio del grande capo redattore per la serie B al Corriere dello Sport Ivo) il premio ALDO BISCARDI

Bloooog! è stato premiato per il Web, perché è stato tra i primi a interpretare l’evoluzione dell’informazione, perché il passaggio dalla carta stampata al cellulare, al desktop è ancora un territorio sconfinato che abbiamo appena cominciato ad esplorare. Nonostante Bloooog! abbia mosso i primi passi ormai più di 15 anni fa su la Repubblica, nella preistoria di questa era.

By L'Italiano , in Cronaca Italiana Rubriche Sport , at 19/01/2023

Lazio, il presidente Aio Roma (odontoiatri) incontra il consigliere Capolei

“È nostro interesse avviare una interlocuzione con il consigliere Capolei, e arrivare, quanto prima, al raggiungimento di un primo importante obiettivo: abbattere la burocrazia che oggi complica i rapporti tra l’ente regionale e la nostra categoria, per rendere la comunicazione, e le procedure tra le parti, più snelle, ed efficientare il servizio rivolto ai cittadini.”

By L'Italiano , in Politica Italiana , at 30/12/2022

Scoppia il “caso Buzzanca”. E’ in gioco la salute se non la vita stessa dell’attore conteso tra il figlio e la compagna. Perché la Magistratura non interviene? E se fosse trattenuto contro la sua stessa volontà?

L’attenzione, Francesca Della Valle, la sposta, lo sottolineiamo ancora, sull’utilizzo che si fa della legge 6/04 che regola l’amministrazione di sostegno, un istituto di tutela giuridica importante e delicata. Il Tribunale, infatti, designa una figura di sostegno per dare supporto a persone che si trovano o entrano in condizioni di fragilità. L’obiettivo è garantire aiuto (questo è ciò che conta) a persone che perdono o non hanno sufficiente autonomia di vita (e questo è davvero delicato) senza ledere la libertà, o almeno contenendo l’invasione.

E quando si parla di libertà, a questo valore, siamo particolarmente sensibili e seppur non possiamo far altro che narrare la cronaca che coinvolge il noto attore, non possiamo non evidenziare che questo istituto giuridico, in generale, sarebbe veramente degno della massima attenzione da parte di tutti coloro che ne sono interessati, giuristi e parti in causa.

By L'Italiano , in Cronaca Italiana Rubriche Spettacolo , at 01/12/2022

Aborto. Pro Vita Famiglia: Attacco femminista a sede Pro Vita fomenta violenza contro le donne

«Migliaia di donne – prosegue Ruiu – sono costrette ad abortire a causa delle condizioni di disagio socio-economico create da un sistema che non le lascia libere di essere sia madri che lavoratrici. Altrettante sono costrette ad abortire su pressione e violenza psicologica di partner incapaci di assumersi le loro responsabilità di fronte alla gravidanza inaspettata di una moglie, una compagna o un’amante. Difendendo un “aborto libero” che non è libero ma anzi strumento di oppressione sessista, i collettivi fascio-femministi sono funzionali a un sistema sociale che ha interesse a tenere la donna in una condizione di minorità nel mondo del lavoro, impedendole di poter liberamente esprimere la propria aspirazione materna senza rinunciare a quella professionale. Pro Vita & Famiglia continuerà a difendere senza paura i veri diritti e le vere libertà delle donne contro l’ideologia fascio-femminista, che manifesta contro la violenza sulle donne mentre se ne fa esso stesso megafono e ripetitore», conclude Ruiu

By L'Italiano , in Cronaca Italiana Politica Italiana , at 26/11/2022

FP CGIL Polizia Penitenziaria – Carcere di Rebibbia “Raffaele Cinotti”: presente metà dei Poliziotti previsti, il Ministro Nordio e il Vice Sisto, si occupino personalmente di inviare almeno 50 Poliziotti. E’ il tempo dei fatti e non delle passere

“Mirko Manna, FP CGIL nazionale: “Il Guardasigilli pubblichi i dati sulle aggressioni alla Polizia Penitenziaria come abbiamo già chiesto al DAP di fornirci e poi valuteremo insieme i presunti risultati fin qui raggiunti dal DAP nella gestione delle carceri. Non è possibile che le donne e gli uomini della Polizia Penitenziaria, ogni giorno, debbano recarsi al lavoro con la convinzione di poter essere le vittime delle quotidiane aggressioni da parte dei detenuti. Il Ministro faccia subito i conti con la realtà e incontri i Sindacati del Corpo al più presto per discutere di ‘celle aperte’, ‘sorveglianza dinamica’, organici della Polizia Penitenziaria e gestione dei detenuti malati psichiatrici”.

By L'Italiano , in Cronaca Italiana , at 12/11/2022

Pagina successiva »