Tuesday, April 16, 2024
Quotidiano Nazionale Indipendente


Il mosto e il bosco: tutti i segreti di Caldaro

L’autunno on the road sulla Strada del Vino fa tappa, a 15 km
da Bolzano, al Romantik B&B Art Hotel Jagdhof dove il Torggkeller è punto degustazione delle migliori etichette della Alto Adige.


di Gianfranco Simmaco dalla Redazione Turistica per il Quotidiano l’Italiano

BOLZANO (BZ), –  I laghi e il vino, i boschi e il fuoco di un camino. A Caldaro ci sono tutti gli ingredienti per un autunno a mille emozioni. In questo crocevia di Alto Adige la bellezza è così abbondante che le stagioni sembrano darsi appuntamento in una sintesi di grande bellezza: fra gli specchi d’acqua dolce di Caldaro e Monticolo si respira sempre un’atmosfera mediterranea, grazie ad un microclima unico e mite che ingaggia danze virtuose con la brezza alpina che discende dalle cime come una carezza. Storico guardiano di questo regno è il Romantik B&B Art Hotel Jagdhof di Caldaro (BZ), un 4 stelle che, a 15 km da Bolzano, è tappa fissa sulla Strada del Vino e nei calendari di chi non voglia perdersi la stagione del foliage e dei brindisi col vino novelloTermeno, Appiano: la mescita è servita e al Torgglkeller, la storica cantina dello Jagdhof sanno come fare le cose per bene. Merito di nonna Paula che, accanto al suo banco di frutta, aveva sempre pronto un bicchiere da offrire ai viandanti. Poi divennero viaggiatori, clienti certo, amici soprattutto, quindi ospiti. Ricorrenti, affezionati. La storia dello Jagdhof è cresciuta così, capitolo dopo capitolo, maturando proprio come fanno Schiava Kalterersee Auslese (Schiava), Gewürztraminer e Lagrein nelle cantine. Così oggi questo art hotel rispecchia il gusto per l’accoglienza della famiglia Atz.  Piccole dimore di design sono pensate, come la raffinata dependance Julie, in piena armonia con le case tradizionali del borgo. La Bellavita Spa è un regno di delizia per corpo e spirito, impreziosito da una piscina di acqua marina Qui si viene per rallentare, ma anche per ripartire: l’autunno è la stagione migliore per andare anche alla scoperta, a zonzo in bici o e-bike, lungo le numerose ciclabili, delle forme possenti di castel Chiaro e della torre del Gesso, poesie di pietra che hanno fatto la storia della valle almeno quanto i segreti del bosco di Castelvecchio.  Il museo del Vino dell’Alto Adige al centro storico di Caldaro oltre alla possibilità di vistare diverse cantine sono le tappe della festa del mosto, il törggelen un rito collettivo che si ogni autunno che ogni anno riaccende l’emozione.

Il soggiorno a partire da 102 euro BB per persona include l’accesso alla spa e il noleggio delle biciclette.

Romantik Hotels & Restaurants

Esperienze autentiche, calda ospitalità e storie vere caratterizzano i quasi 200 Romantik Hotels & Restaurants in sette paesi europei – dalle locande di campagna di alta qualità alle case benessere uniche e agli hotel di lusso di “Pearls by Romantik”. Il marchio è completato da chalet selezionati, B&B esclusivi e townhouse in vivaci metropoli. Gli host Romantik accolgono i viaggiatori in Germania, Austria, Svizzera, Belgio, Paesi Bassi, Italia e Slovenia. Attraverso le partnership con Les Collectionneurs in Francia, Secret Retreats in Asia, Gondwana Collection in Namibia e Heritage Hotels in Portogallo, Romantik offre ai viaggiatori una rete premium che include un totale di 500 indirizzi speciali. La potente cooperazione di vendita e marketing per 50 anni ha presentato la varietà dell’ospitalità individuale. L’eccellente arte culinaria e la tipicità locale uniscono le strutture gestite personalmente in una collezione esclusiva per le massime esigenze sotto l’ombrello del forte marchio Romantik.

Parkhotel Holzner 4*L di Soprabolzano, un rifugio nel cuore dell’Altopiano del Renon.

Comments


Lascia un commento