Saturday, January 28, 2023
Quotidiano Nazionale Indipendente


Roma. Riapre lo storico ristorante “Oasi di Rossolimone” con la cena Spettacolo “remember anni ’70-80-90”

Splendida location dunque per tutti coloro che vorranno partecipare a questa serata inaugurale che darà il via alla prossima stagione autunnale con un tripudio di ottime ricette della cucina romana e internazionale.


dalla Redazione Enogastronomica del Quotidiano l’Italiano

ROMA – E’ qui a festa a Roma per la serata del 7 ottobre 2022. SI preannuncia l’evento gastronomico ed enologico legato allo spettacolo con musica ed “entertainment” con musical emergenti degli anni ’70, ’80, ’90.

Il locale gestito dall’imprenditore Sasà, coadiuvato dagli amici Fabio e Pietro.

All’accoglienza le gemelle Daniela e Rossella.

Allieterà la serata il Dj Lamal Tacat, i Vintage Angels e Resident Dj Sandro Tommasi.

Il locale è ubicato sulla via Aurelia al numero 866 dell’importante arteria che poi conduce sino alle belle località marittime come Fregene. La stessa dove fu girato il film il Sorpasso con protagonisti Vittoria Gassman e il giovanissimo attore francese Jean Luis Trintignant per la regia di Dino Risi.

Splendida location dunque per tutti coloro che vorranno partecipare a questa serata inaugurale che darà il via alla prossima stagione autunnale con un tripudio di ottime ricette della cucina romana e internazionale.

Il trio dei titolari Sasà, Fabio e Pietro, esperti nel settore e animatori di locali prestigiosi si dicono molto fiduciosi nella scelta degli arredi che ospiteranno personalità della Roma Bene e di tanti protagonisti della Roma by Night ma anche di politici e uomini d’affari.

La Redazione Enogastronomica del Quotidiano l’Italiano augura alla titolarità dell’Oasi di Rossolimone i migliori successi e rinvia ad un prossimo servizio completo di immagini e di riprese fotografiche l’epilogo della prossima serata inaugurale.

Nel frattempo forniamo qualche esempio delle prelibatezze che verranno servite quale anticipazione diretta da parte dello Chef.

Testatina rossa

Comments


Lascia un commento