Wednesday, June 12, 2024
Quotidiano Nazionale Indipendente


Tag: Democrazia Cristiana


Mario Tassone (nCDU): “il 25 aprile e la Resistenza. 65000 cattolici e 180 brigate parteciparono alla Liberazione”

Chi in nome della pace manifesta non con i ragionamenti, ma con cotrapposizioni ottuse cariche di odi, persegue non la pacificazione degli animi ma si contrappone a tutto quello che il 25 Aprile 1945 fu e rappresenta; una occasione di riflessione per comprendere che senza unità non c’è sviluppo.
I confronti sono il lievito della democrazia, gli estremismi intolleranti sono macchine infernali dove la ragione è umiliata e l’umanità negata.

By L'Italiano , in Corpo Diplomatico Cronaca Italiana Cultura Editoriali In Evidenza Politica ed Esteri Politica Italiana , at 25 Aprile 2024

Mario Tassone (nCDU): “il 18 Aprile del 1948 con la vittoria della D.C. di De Gasperi e dei suoi alleati la democrazia vinse sul comunismo”

Se tale data fosse messa all’indice sarebbe un giorno amaro: la sconfitta della civiltà e il ritornare nei “buchi neri” di un tempo. Netta fu la sconfitta del Fronte Democratico Popolare, lista che comprendeva sia il Partito Comunista Italiano sia il Partito Socialista Italiano. Con circa il 30% dei voti il fronte della sinistra fu fortemente ridimensionato rispetto alle precedenti elezioni. Su questo dato influì pesantemente la scissione socialdemocratica avvenuta un anno prima e guidata da Giuseppe Saragat. Sull’altro fronte la destra, ancora divisa tra liberali, monarchici e i neonati missini, ottenne risultati mediocri perdendo consensi rispetto alle precedenti elezioni.

By L'Italiano , in Editoriali In Evidenza Politica Italiana , at 18 Aprile 2024

Totò Cuffaro: “Il 2023 è stato un anno importante per la Democrazia Cristiana”

“Quello che vogliamo è un partito libero,  aperto, plurale,  democratico,  che deve essere giovane e deve essere donna.

Tanti giovani e tante donne che ci aiutino a portare avanti un programma che dia la possibilità ai nostri ragazzi di poter lavorare in Sicilia, di scegliere di costruire qui il loro futuro e di far crescere questa terra in sintonia con le cose che contano e che ogni giorno noi portiamo avanti con sacrificio e spirito di servizio – È questa la politica che vogliamo, e che come ricordava Paolo VI è servizio ed espressione più alta della carità.”

By L'Italiano , in Cronaca Italiana Politica Italiana Rubriche , at 4 Gennaio 2024

Napoli – Convegno nCDU della Campania: “L’Impegno dei cattolici in politica” – Un successo di pubblico e un impegno per la rinascita democratica e cristiana

Un grazie di cuore va a Raimondo Pasquino,coordinatore regionale del NCDU della Campania e al Consigliere regionale Giovanni Mensorio. Un grazie particolare ai tanti amici che ci hanno fatto sognare e comprendere che i sogni sovente si possono realizzare quando c’è la volontà.
E la volontà a Napoli era tanta tanta !

By L'Italiano , in Cronaca Italiana Editoriali In Evidenza Politica Italiana , at 26 Novembre 2023

Con la scomparsa di Arnaldo Forlani si chiude la grande epopea della Democrazia Cristiana. Trent’anni di problemi restano comunque irrisolti

E la vittima più illustre di quella falsa rivoluzione doveva essere proprio Arnaldo Forlani, il mite Segretario della Democrazia Cristiana, che in quanto tale “ non poteva non sapere ”, al pari dell’altra vittima designata Bettino Craxi per i socialisti, come avveniva il finanziamento della politica. Forlani venne sottoposto ad una gogna processuale da parte di un Maramaldo Antonio Di Pietro, che non aveva avuto lo stesso coraggio nei confronti del Segretario del PSI Bettino Craxi, che però pagò con l’esilio ad Hammamet le sue presunte responsabilità personali e politiche. Sono pagine su cui la coscienza storica e politica del Paese non è riuscita a trovare un sussulto di dignità e di orgoglio civile per pretendere finalmente l’affermazione della verità. Un paese che trova la spinta e le motivazioni per formare una Commissione d’inchiesta bicamerale sul COVID e non trova la volontà e il coraggio, il bisogno di giustizia per formare un’analoga Commissione d’inchiesta sui crimini di Tangentopoli è un paese che, forse, a distanza di un trentennio non ha compiuto pienamente il suo percorso verso la democrazia, l’equilibrio dei poteri e la giustizia giusta.

By L'Italiano , in Editoriali In Evidenza Politica Italiana , at 10 Luglio 2023

A Roma la riunione per ricostruire il “Centro”. Il replay dell’avvenimento nella diretta di Radio Radicale

L’assemblea di iniziativa popolare riunitasi a Roma il 13 maggio 2023 presso il teatro parrocchiale di San Lorenzo in Lucina, sentiti gli esponenti dei gruppi e movimenti partecipanti all’unanimità ha deciso di dare mandato ai rappresentanti dei diversi gruppi di costituire un’associazione per dare vita a un soggetto politico che si collochi nell’area popolare, cattolica, democratica, liberale e cristiano sociale

By L'Italiano , in Editoriali In Evidenza Politica Italiana Video , at 25 Maggio 2023

Roma. Rinasce il “Centro” e l’on. Mario Tassone riceve l’incarico di Coordinatore Organizzativo temporaneo

L’assemblea di iniziativa popolare riunitasi a Roma il 13 maggio 2023 presso il teatro parrocchiale di San Lorenzo in Lucina, sentiti gli esponenti dei gruppi e movimenti partecipanti all’unanimità ha deciso di dare mandato ai rappresentanti dei diversi gruppi di costituire un’associazione per dare vita a un soggetto politico che si collochi nell’area popolare, cattolica, democratica, liberale e cristiano sociale

By L'Italiano , in Editoriali In Evidenza Politica Italiana , at 13 Maggio 2023

L’on. Mario Tassone:”Oggi si avverte l’esigenza di restituire al Paese la politica,i partiti veri e non finti,i filoni culturali prosciugati da visioni senza valori,senza passioni smorzati da una pratica della gestione”

“La scelta verso la sinistra di molti democristiani, che dopo le esperienze della Margherita, dell’Ulivo, sono stati i cofondatori del PD, è stata una acrobatica convivenza in un partito finto perché diverse le memorie,diverse le storie,diversi i laeder storici di riferimento.
La scissione del PPI del1995 consumata all’Ergife dovrebbe essere attentamente studiata.
Da quella scissione nasceva il CDU che manteneva saldi i riferimenti valoriali e democratici.
Oggi si avverte un certo malessere fra i d.c. del PD.
Beppe Fioroni lo testimonia. Cadono le ragioni di una scissione dissennata e un colpevole abbandono del campo.
Oggi si avverte la esigenza di restituire al Paese la politica,i partiti veri e non finti,i filoni culturali prosciugati da visioni senza valori,senza passioni smorzati da una pratica della gestione”

By L'Italiano , in Editoriali In Evidenza Politica Italiana , at 24 Marzo 2023

L’on. Mario Tassone rilancia la costituente centrista: “Il centro non sarà un dato politico significativo se non c’è anche il popolarismo cristiano”.

“Gli elettori non hanno rappresentanti perché i senatori e deputati sono il prodotto delle caste.
Allora bisogna fare le riforme, soprattutto quella elettorale proporzionale con le preferenze.
Le preferenze ci sono per il Parlamento europeo,le regioni e i comuni.
Non si capisce perché no per Il Parlamento Nazionale.
Oggi è il tempo di assumere la iniziativa.”

By L'Italiano , in Editoriali In Evidenza Politica Italiana , at 20 Dicembre 2022

L’on. Mario Tassone ha proposto, con l’evidente intento di ricomporre l’area popolare laica e riformista, il Convegno a Roma, aperto anche alle esperienze e alle forze cristiano sociali che si richiamano alla Costituzione Repubblicana

A fronte della battaglia culturale che mira al recupero del riferimento valoriale come il popolarismo e della dottrina sociale della Chiesa, ’pensiero forte’ legato ai principi della Costituzione, allo Stato di diritto e ai diritti fondamentali dell’uomo”, il progetto che l’on. Mario Tassone ha inteso proporre con l’evidente intento di ricomporre l’area popolare laica e riformista è stato aperto anche alle esperienze e alle forze cristiano sociali che si richiamano alla Costituzione.

By L'Italiano , in Editoriali In Evidenza Politica Italiana Video , at 18 Dicembre 2022

Pagina successiva »