Friday, February 3, 2023
Quotidiano Nazionale Indipendente


L’on. Mario Tassone segr. naz. nCDU porge ai nostri lettori i più fervidi auguri per il 2023

I “secoli bui” riemergono con il corredo dei nazionalismi, degli estremismi, dei fanatismi religiosi: tragedie che pensavamo essere solo ricordi di un brutto passato. Gli egoismi, i perversi interessi economici, i disegni di dominio mai mitigati, l’inanità degli organismi internazionali, sono aspetti che atterriscono.
Non dobbiamo sperare?
No, bisogna sperare e agire, bisogna sperare e trovare il coraggio per essere alfieri della vita in un mondo dove c’è morte e sopraffazione .
La missione della politica è offrire gli strumenti per servire con l’equilibrio della saggezza e la moderazione della socialità.
L’augurio e’ che il futuro anno veda tanti costruttori del nuovo.


di Mario Tassone * per il Quotidiano l’Italiano

ROMA – L’anno che viene si presenta con il consueto bagaglio di preoccupazioni e di speranze.
Preoccupazioni perché il futuro è indecifrabile per legge di natura e le speranze leniscono solo gli spasmi dell’incertezza.
L’anno che va ci presenta un conto eccessivo di tragedie, di sconvolgimenti naturali, di pandemie che resistono e di miserie.
Siamo all’ecclissi di un mondo della convivenza e della solidarietà.
I “secoli bui” riemergono con il corredo dei nazionalismi, degli estremismi, dei fanatismi religiosi: tragedie che pensavamo essere solo ricordi di un brutto passato. Gli egoismi, i perversi interessi economici, i disegni di dominio mai mitigati, l’inanità degli organismi internazionali, sono aspetti che atterriscono.
Non dobbiamo sperare?
No, bisogna sperare e agire, bisogna sperare e trovare il coraggio per essere alfieri della vita in un mondo dove c’è morte e sopraffazione .
La missione della politica è offrire gli strumenti per servire con l’equilibrio della saggezza e la moderazione della socialità.
L’augurio e’ che il futuro anno veda tanti costruttori del nuovo.
Non una moltitudine che si affida al caso, ma che trovi in se le energie.
Un nuovo anno per cambiare si auspica, ma un cambiamento in bene, un rinnovamento che spazzi le macerie delle debolezze, dell’ opportunismo e dei truffatori di Stato.
L’Italia culla della civiltà dia il suo contributo all’Europa, e non solo.
Una grande spinta, una grande mobilitazione che solo la forza della democrazia e della libertà, oggi sequestrate da potentati senza scrupoli, possono garantire.
Il mondo troverà la sua umanità se la pietà e la vergogna fugheranno le nubi del cinismo e dell’ indolenza morale.
Buon Anno a tutti!

Mario Tassone *

Mario Tassone * è un politico italianosegretario nazionale del partito da lui fondato: il Nuovo CDU. È stato sottosegretario di Stato alla Presidenza del Consiglio dei ministri nel governo Fanfani Vsottosegretario di Stato al Ministero dei Lavori Pubblici nei governi Craxi ICraxi II e Fanfani VI e viceministro delle Infrastrutture e dei Trasporti nei governi Berlusconi II e Berlusconi III.

L’onorevole Mario Tassone segretario nazionale nCDU tra l’on. Nino Gemelli e Vito Bordino segr. prov. Catanzaro nCDU

Comments


Lascia un commento