Sunday, June 23, 2024
Quotidiano Nazionale Indipendente


Tag: Colpo al Sistema


Muore nella notte Giovanni Paolo Bernini autore di “Colpo al Sistema”, l’indagine che ha svelato le trame tra PD, una toga rossa e la ‘ndrangheta calabrese

Giovanni Paolo Bernini è stato un personaggio che ha lottato con tutte le sue forze contro un sistema giudiziario che aveva tentato di stritolarlo con accuse false e pretestuose. Dopo aver assorbito il colpo Giovanni era passato al contrattacco, era stato assolto e poi aveva sfidato il “sistema” con i suoi colpi letterari… Dire che si è amarareggiati, dispiaciuti, addolorati, basiti è poca cosa… La notizia a ciel sereno ci ha lascati praticamente senza respiro… Perdiamo un uomo di valore, un politico onesto, un combattente per la Libertà… Mai avremmo potuto immaginare che la sua condizione di salute potesse generare un epilogo simile

By L'Italiano , in Cronaca Italiana Editoriali In Evidenza Letteratura Politica Italiana Rubriche , at 14 Aprile 2024

“Cafié Cafié…Cafié Cafiero…” – La pausa caffé, lunga oltre dieci mesi d’attesa per adempiere alla richiesta della Procura generale della Cassazione, da parte dell’ex procuratore nazionale antimafia e antiterrorismo

Cafiero De Raho “trattenne la richiesta della Procura generale della Cassazione per oltre dieci mesi”, relazione che poi fu scritta in soli sette giorni da Roberto Pennisi sostituto procuratore nazionale su inchiesta Aemilia.

Ma tale Relazione non fu mai utilizzata ed arrivata fuori tempo massimo per un suo doveroso utilizzo. Questa Relazione che viene pubblicata in anteprima nel libro di Bernini, è stata portata sul tavolo del Ministro Nordio “(come ammette lo stesso Ministro Nordio alla Camera dei Deputati ) dopo anni di totale insabbiamento e contiene un vero e proprio atto di accusa del magistrato antimafia Pennisi nei confronti del magistrato Mescolini e di chi lo aiuto’ a nascondere le reali collusioni tra ndrangheta e politica in Emilia Romagna che emersero in fase di indagini nei confronti di esponenti nazionali e locali del PD)

By L'Italiano , in Cronaca Italiana In Evidenza Letteratura Politica Italiana Rubriche , at 5 Agosto 2023

Crotone: arriva in piazza il libro “Colpo al Sistema” scritto da Giovanni Paolo Bernini, con prefazione di Vittorio Feltri e presentazione di Riccardo Colao. Edito da Titani Editori, per primo in Italia ha svelato i rapporti tra un pm, il PD emiliano e la ‘ndrangheta. Il giornalista Federico Casanova intervisterà l’autore.

La “bomba” letteraria del 2023 verrà “sganciata” nella città di Pitagora, esattamente oggi 4 agosto alle ore 19,30 nel corso di una pubblica intervista. Sono attese clamorose rivelazioni sulimotivi della “non attendibilità” del pentimento del boss Nicolino Grande Aracri

By L'Italiano , in Cronaca Italiana In Evidenza Letteratura Politica Italiana Rubriche , at 4 Agosto 2023

A Catanzaro Village si parlerà di “Colpo al Sistema” scritto da Giovanni Paolo Bernini, con prefazione di Vittorio Feltri e presentazione di Riccardo Colao. Il libro edito da Titani Editori che per primo in Italia ha svelato i rapporti tra un pm, il PD emiliano e la ‘ndrangheta riceverà il primo battesimo nella terra di Calabria

Mentre si avvicina la data del 4 agosto quando il volume sarà presentato a Crotone, Catanzaro Village in una straordinaria diretta streaming anticipa quel che saranno le rivelazioni che scaturiranno nel corso della nuova presentazione

By L'Italiano , in Cronaca Italiana In Evidenza Letteratura Politica Italiana Rubriche , at 24 Luglio 2023

“Colpo al Sistema”: ouverture nella Sala Stampa della Camera dei Deputati – Presentazione ufficiale del libro di Giovanni Paolo Bernini, edito da Titani Editori, a Roma il 6 giugno 2023. Il presidente di Forza Italia on. Silvio Berlusconi invia un messaggio

La vicenda di Giovanni Paolo Bernini ha in sé qualcosa di terribile e di terrificante per un Paese che si definisce costituzionalmente “democratico e repubblicano”. Come inquadrare diversamente una storia dove un magistrato, che ha tutti gli elementi per perseguire i personaggi realmente collusi con la ‘ndrangheta calabrese emigrata (pure lei) al Nord, decide invece di “distrarsi” e indagare quelli dell’altra parte dello schieramento politico e amministrativo? Gente vera, autentica, che crede nel diritto e nella Legge, che non c’entra nulla con la mafia. Gente tuttavia che rappresenta l’occasione ghiotta per distrarre la massa dei votanti e drogare i risultati elettorali.

By L'Italiano , in Cronaca Italiana Editoriali In Evidenza Politica Italiana , at 5 Giugno 2023

Cafiero De Raho membro della Commissione antimafia. Da ex magistrato e da politico potrà affrontare i temi della collusione tra politica e ‘ndrangheta in “Aemilia” e Romagna

Giovanni Paolo Bernini “Egli potrà rispondere direttamente senza essere convocato come ex procuratore nazionale antimafia. Così potremo sapere perché le Relazione fatta in sette giorni dal magistrato Pennisi  fu inviata da Lui, dopo oltre dieci mesi,  alla Procura Generale della Corte di Cassazione. La Relazione Pennisi fu richiesta per verificare operato del magistrato Marco Mescolini,  già allontanato dal CSM per incompatibilità ambientale dovuta a rapporti troppo tratti con il PD”

By L'Italiano , in Cronaca Italiana Editoriali In Evidenza Politica Italiana , at 24 Maggio 2023

“Colpo al Sistema”. L’innocenza conclamata dell’ex presidente Bernini e la strana terna PD, toga rossa e ‘ndrangheta calabrese raccontati in un libro dalla verità sconvolgente

«… Il peggior lascito, involontario, di “manipulite” perché i procedimenti furono talmente pubblicizzati, reclamizzati, portati sul grande palcoscenico pubblico che stimolarono in tutti i magistrati italiani una gran voglia di protagonismo e di concorrenza nella pubblicità… Intendiamoci bene la Giustizia italiana ha anche le persone serie e di queste persone serie però si è persa traccia perché le persone per bene non fanno…non fanno notizia… non fanno baccano… non appaiono sulle prime pagine dei giornali… non lasciano dichiarazioni incendiarie. Tutto questo è avvenuto a causa dei mezzi di comunicazione che hanno seminato in una professione che dovrebbe attenersi alla riservatezza assoluta, questo virus del protagonismo che ormai travolge tutto è diventata una categoria di pagliacci che pur di apparire sulle prime pagine dei giornali inventano pure i processi». Indro Montanelli – ‘Ndrangheta calabrese nella salsa del pd emiliano e la mescola di chi avrebbe dovuto indagare e scelse di farlo nella parte sbagliata

By L'Italiano , in Cronaca Italiana Editoriali In Evidenza Letteratura Politica Italiana Rubriche , at 3 Maggio 2023