Saturday, October 1, 2022
Quotidiano Nazionale Indipendente


Tag: Marco Bussone Presidente UNCEM


Notiziario Uncem (Unione Comuni Comunità Montane): Caro Mister Musk; il Papa ai vescovi e la pace messaggera di prosperità e amore

“Essere lievito nella pasta del mondo” di fronte alle difficoltà dei territori in cui si vive. È la missione che il Papa affida ai Vescovi delle zone italiane interne, quelle a rischio spopolamento, che si sono riuniti da oggi e fino a domani a Benevento, al centro “La Pace”, dove si tiene il convegno organizzato dalla Conferenza episcopale italiana. Un incontro a cui partecipano oltre trenta presuli chiamati a condividere esperienze comuni, pensando ad una pastorale appropriata. La due giorni si concluderà domani con l’intervento del presidente della Cei, il cardinale Matteo Zuppi.

By L'Italiano , in Cronaca Italiana Economia , at 31/08/2022

Comunità montane e Unioni montane di Comuni al lavoro sul bando del PNRR per le Green Communities. 130 milioni a disposizione, per 30 aree italiane omogenee che definiscono come e cosa vogliono essere nei prossimi trent’anni. Come affrontano le sfide dei cambiamenti climatici e come stanno in dialogo con le aree urbane, con le città. Una sfida nelle sfide

“Abbiamo la necessità di costruire tanti progetti, ben più di quelli che verranno finanziati dal PNRR, trenta – ha dichiarato Bussone – Perché tutti i 300 territori omogenei montani italiani, con Comunità montane e Unioni montane, sono, devono essere green communities. Non servono elenchi della spesa, ma una visione di futuro. Tutti devono averla e costruirla. E i finanziamenti possono arrivare da un’integrazione dei fondi ora previsti nel PNRR, nonché dalle risorse regionalizzate del fondo nazionale Montagna o dall’FSC nazionale. Gli spazi di lavoro ci sono. Non possiamo perdere tempo”.

By L'Italiano , in Cronaca Italiana Economia , at 28/07/2022

Stazioni appaltanti e centrali di committenza, UNCEM: Preoccupazione dei Sindaci per la riduzione prevista da ANAC. Esiste il serio rischio paralisi per i piccoli comuni ed enti più grandi intasati

“Vi sono diversi aspetti della delibera che non sono chiari – puntualizza Bussone – Ad esempio pare venga tolta a un Comune medio-piccolo la possibilità di seguire l’esecuzione delle opere che sono state appaltate. Si afferma nella delibera, e non ha senso, che RUP e Direzione lavori devono appartenere a una stazione appaltante qualificata.

By L'Italiano , in Cronaca Italiana Economia , at 16/05/2022

Pagina successiva »