Sunday, March 3, 2024
Quotidiano Nazionale Indipendente


La sedicesima edizione di 48 Hour Film Project Italia, competizione cinematografica che coinvolge 140 città in 5 continenti e Roma come unica tappa italiana

Il 48 Hour Film Project Italia è un progetto promosso da Roma Capitale-Assessorato alla Cultura, è vincitore dell’Avviso Pubblico Contemporaneamente Roma 2020 – 2021 –2022 curato dal Dipartimento Attività Culturali ed è realizzato in collaborazione con SIAE. È realizzato sotto l’altro patrocinio del Parlamento Europeo.


di Gianfranco Simmaco per il Quotidiano l’Italiano

Con la premiazione presso il Teatro Italia di Roma si è conclusa la sedicesima edizione di 48 Hour Film Project Italia, competizione cinematografica che coinvolge 140 città in 5 continenti e Roma come unica tappa italiana. Dopo Los Angeles, Parigi, Shanghai anche Roma, nel weekend tra il 18 e il 20 novembre scorso, è stata invasa da centinaia di giovani e agguerriti professionisti del cinema impegnati nella realizzazione di un cortometraggio in sole 48 ore. L’evento, prodotto e organizzato da Le Bestevem – Tania Innamorati, Eva Basteiro-Bertoli ed Ester Stigliano – ha visto come film vincitore il corto ‘Con il piede giusto‘, diretto da Ivana Gloria realizzato con la squadra Finché c’è vita, che gareggerà con i cortometraggi provenienti da tutto il mondo al Filmpalooza 2023. Qui, oltre al Gran Premio finale, potrà aggiudicarsi la possibilità di concorrere nella sezione Court Métrage al Festival di Cannes 2023.

La Giuria del 48 Hour Film Project Italia 2022, composta dal regista e sceneggiatore Paolo Virzì, dalla sceneggiatrice Heidrun Schleef, dal direttore della fotografia, il Premio Oscar Philippe Rousselot, dal montatore Bernat Vilaplana, dallo scenografo Massimiliano Sturiale, dal tecnico del suono Maricetta Lombardo e dalla truccatrice Jana Carboni, ha premiato:
Miglior corto: ‘Con il piede giusto’, diretto da Ivana Gloria, della squadra Finché c’è vita
Miglior regia: Ivana Gloria per ‘Con il piede giusto’, della squadra Finché c’è vita
Miglior sceneggiatura: Ivana Gloria per ‘Con il piede giusto’, della squadra Finché c’è vita
Migliore attrice: Brigitta Fiertler per il corto ‘Change’ della squadra Onda’s corporation
Miglior attore: Filippo Contri per il corto ‘A tempo debito’ della squadra Real Regaz
Miglior fotografia: Marco Ranieri per ‘Togli un posto a tavola’ della squadra Viaggi organizzati
Miglior trucco e acconciatura: Sveva Germana Viesti per il corto ‘Lacryma’ della squadra Pellicola Produzioni
Migliori costumi: Sara Marino per ‘Fitoterapia’ della squadra Class97
Miglior scenografia: Roberta Infante per ‘No plant B’ della squadra EffettoNotte
Miglior suono: Riccardo De Cillis e Lorenzo Di Tria per ‘Uncoming out’ della squadra The happy hours
Migliore colonna sonora: Maria Chiara Casa per ‘No plant B’ della squadra EffettoNotte

Miglior montaggio: Amelia Sartorelli per ‘Oxy bar’ della squadra I Marchetta
E’ stato anche consegnato il Premio del Pubblico al corto ‘Ancora in fiore’ della squadra Filma Manent, che ha totalizzato 1007 commenti su YouTube

Questa sedicesima edizione del 48HFP è stata – dichiara la direzione artistica de Le Bestevem – molto difficile da organizzare sia in termini di risorse economiche a disposizione che di disponibilità delle location. Tornare in presenza dopo due anni di pandemia e due edizioni digitali è stato, in termini organizzativi, molto difficile, tra sale e teatri chiusi e costi di affitto triplicati. Nonostante tutto, abbiamo registrato un aumento esponenziale dei numeri delle squadre iscritte e del riscontro sui social, concludendo meravigliosamente questa edizione. Possiamo anticipare con orgoglio che il successo delle edizioni italiane non è passato inosservato: abbiamo in cantiere una enorme sorpresa per i partecipanti al concorso. La sveleremo a breve sui nostri canali social…”

Il 48 Hour Film Project Italia è un progetto promosso da Roma Capitale-Assessorato alla Cultura, è vincitore dell’Avviso Pubblico Contemporaneamente Roma 2020 – 2021 –2022 curato dal Dipartimento Attività Culturali ed è realizzato in collaborazione con SIAE. È realizzato sotto l’altro patrocinio del Parlamento Europeo.

New partners per la sedicesima edizione sono stati: @weshort_ e @pignetofilmfestival.

48 HOUR FILM PROJECT premiazione
48 HOUR FILM PROJECT premiazione
48 HOUR FILM PROJECT logo
testatina

Comments


Lascia un commento