Monday, June 27, 2022
Quotidiano Nazionale Indipendente


Tag: Lega Pro


Playoff Lega Pro. Il Palermo vola in finale dove incontrerà il Padova. La profezia di Baldini sulla strada giusta per l’approdo fra i “cadetti”

Atmosfera da sogno: come se, invece che in un campo di calcio, ci trovassimo tutti, i trentacinquemila sugli spalti, giocatori e staff tecnici in campo, tra nuvole rosa e cieli azzurri a celebrare L’AMICIZIA, la CONDIVISIONE, la SOLIDARIETA’, che niente come lo SPORT è in grado di trasmettere e contagiare

By L'Italiano , in In Evidenza Sport , at 30/05/2022

Lega Pro Playoff: il Palermo vola in semifinale perché Baldini lo conduce a combattere col cuore!

Una partita avvincente e tesa come un thriller: se d’improvviso diventa protagonista Fella, che in un’intera stagione è sembrato un pesce fuor d’acqua, tanto da chiedersi se, al posto dell’ex fromboliere dell’Avellino non fosse arrivato a Palermo la sua sbiadita controfigura; se a un quarto d’ora dal termine il Palermo sembra allo stremo e quasi rassegnato e poi, invece, d’improvviso, si riaccende e centra una due volte bersaglio, beh, qualcosa di “strano” dev’esserci… E chi, come noi, conosce Baldini, sa bene di che si tratta: il mister carrarese… aveva previsto tutto, anche questa bailamme incredibile (semi)finale: appena messo piede a Palermo per subentrare a Filippi, disse: “La classifica per ora la guardo e non la guardo. Per me conta solo andare ai playoffe vincerli!”. Qualcuno lo prese per pazzo, ma è di questa “pazzia” che il Palermo si è nutrito da quel 20 dicembre scorso diventando una squadra vera, intesa come monolite che non potrai mai battere se prima non avrai sputato sangue.

By L'Italiano , in Sport , at 22/05/2022

Lega Pro. Il Catanzaro in inferiorità numerica domina la Juve Stabia e strappa il pareggio

Il solito scadente arbitraggio determina la “non vittoria” giallorossa. Negato un rigore per fallo di mano in area stabiese, distribuite ammonizioni discutibili nei riguardi degli atleti di mister Vivarini, un cartellino giallo in più contro Martinelli decide l’espulsione ingiusta del capitano ma i calabresi reagiscono e conducono per almeno ottanta minuti mantenendo il possesso palla

By L'Italiano , in Sport , at 27/03/2022

Catanzaro “Babbo Natale” regala tre punti alla Virtus Villafranca, saluta e se ne va

Il girone di ritorno non parte bene, anzi parte malissimo e persino con la prima sconfitta del neo tecnico subentrato a mister Calabro. Dagli altri campi giungono squilli di vittoria e il Catanzaro, scavalcato dal Francavilla, si ritrova desolatamente al settimo posto… Che qualcuno “vadi” (si “vadi” come declamava il ragionier Fantozzi) a spiegare perché aleggia negli animi poca aria natalizia e tantissima voglia di mandare a quel paese tutto e tutti! Se non fosse che la stagione è ancora lunga e che dopo Babbo Natale arriva sempre la Befana….nella speranza che dopo averci fatto “le scarpe” qualcuno non ci regali pure il “cappotto”, sarà il caso di rispolverare il detto “Anno nuovo, vita nuova” e “honi soit qui mal y pence” (sia svergognato colui che pensa male).

By L'Italiano , in Sport , at 22/12/2021

Il Catanzaro non rimonta in classifica e sul percorso s’imbatte in Della Pietra

La partita si accenda dall’ 84 con una punizione di Vandeputte subito dopo la metà campo, palla perfetta per Bombagi che stoppa con la coscia sinistra e di piatto realizza un goal di un’importanza vitale per le Aquile giallorosse. Primo goal stagionale per il 10 giallorosso e gioia incontenibile sotto il settore distinti. Ma tre minuti dopo la doccia fredda per il Catanzaro con il goal di Della Pietra, entrato in campo da appena venti secondi, che pareggia i conti. Goal che nasce da una palla persa di Vandeputte sulla trequarti, cross di Davì dalla destra e miracolo di Branduani sul colpo di testa di Eusepi ma è lesto Dalla Pietra a metterla dentro anticipando Bearzotti.

By L'Italiano , in Sport , at 21/11/2021

Pagina successiva »