Saturday, January 28, 2023
Quotidiano Nazionale Indipendente


Tag: Lega Pro


Lega Pro. Il Catanzaro fa “l’Audace” e il Cerignola se la fa addosso. Al “Teatro” Ceravolo l’ennesima replica di “Mamma Cinema” con pioggia di gol a catinelle

Ben per il Catanzaro e per Vivarini (e pure per tutti i tifosi): il club aumenta ancora il passo e le distanze con l’inseguitrice Crotone che oggi aveva il delicato compito di recarsi a Viterbo e vedersela con il Monterosi e non è riuscito a vincere. Dunque Catanzaro in testa a 63 punti e “crotoniati” a otto punti di distanza! E’ l’apoteosi che tappa la bocca a tutti i critici pitagorici che ora hanno poco da contestare e tanto da riflettere.

By L'Italiano , in In Evidenza Sport Video , at 22/01/2023

Lega Pro. “A caval Di Donato non si guarda in bocca” e il Catanzaro, come il cantautore Piero Ciampi in “Te lo faccio vedere chi sono io”, punge, colpisce e stocca! A Latina le Aquile continuano a volare e a sognare

Ci piace chiudere il commento rimarcando un parallelismo calcistico e musicale: il Catanzaro è stato un po’ come il cantautore Piero Ciampi, di cui tanto si parla in questi giorni, nella sua celebre canzone: “Te lo faccio vedere chi sono io”… E a Latina, dopo il “concerto” l’han “visto e ascoltato” pure il ciarliero e battagliero (a chiacchiere) Di Donato e chi lo circonda!

By L'Italiano , in In Evidenza Sport Video , at 15/01/2023

Lega Pro – Calcio. Latina – Catanzaro e Crotone Pescara, chi si ferma e non macina punti è… perduto! Iemmello lancia il guanto di sfida!

Ostica trasferta per il Catanzaro, la prima del 2023, di mister Vincenzo Vivarini che dopo la vittoria sul Taranto vuole proseguire la striscia di vittorie per rafforzare sempre di più il primato in classifica. A causa della squalifica il tecnico sarà costretto a non essere presente in panchima. Dopo la vittoria sul Taranto hanno parlato del momento del Catanzaro il tecnico Vincenzo Vivarini e il centrocampista Simone Pontisso, tra i più positivi in questa prima parte di stagione dopo un infortunio iniziale nella preparazione estiva. In vista del Latina riviviamo la gara di andata con il pokerissimo dei giallorossi sui laziali al “Ceravolo”, con la cronaca de “L’Italiano-Quotidiano Nazionale”. Infine, il cordoglio della società per la scomparsa dello storico tifoso Ultras Domenico Coppola e l’iniziativa del club di via Gioacchino da Fiore che ha lanciato il pack promo in giallorosso 4X3 “Impazzisco per te”.

By L'Italiano , in Sport , at 11/01/2023

Lega Pro. La Befana del Catanzaro scarica “carbone” sul Taranto e brinda al primo successo giallorosso del 2023

Ancora “Barbera & Champagne, stasera beviam!”. Per “colpa” del Catanzaro che ha fatto atterrare sul manto verde del “Ceravolo” la “Befana” ritardataria con un bel sacco di carbone per mister “trottolino amoroso” Capuano e tutta la sua congrega rossoblù. Ancora una volta è andato in onda al “Cine Teatro Arena Ceravolo” l’ennesima puntata della fiction “Mamma Cinema” e, scriviamolo pure, anche qualche sequenza della “tarantella” che i Giallorossi hanno intonato contro avversari, forse decisi a tutto pur di non prenderle, ma che proprio grazie al loro “ardire”, credendo di esser venuti per “suonare” alla fine, sono stati …suonati.

By L'Italiano , in In Evidenza Sport Video , at 07/01/2023

Lega Pro – Calcio – Al “Ceravolo” per la Befana c’é qualcuno che ballerà la Tarant…ella!

I record della prima parte di stagione e i numeri strabilianti sono sotto gli occhi di tutti, come i 90 punti totalizzati nell’anno solare davanti a Napoli e Reggiana ed evidenziato da “transfermarket”, ma ora bisogna riprendere la marcia fin da subito per raggiungere al più presto l’obiettivo. In vista della sfida al Taranto abbiamo analizzato i precedenti tra le due squadre, una gara ormai diventata una classica nel girone C di Lega Pro oggi e nella vecchia serie C un tempo. Sono 47 i precedenti tra Catanzaro e Taranto, di cui 43 in campionato tra serie B (22 occasioni), serie C (15) e serie C/2 (6), 1 in Coppa Italia e 3 in Coppa Italia di serie C. I numeri riportano 21 vittorie per il Catanzaro con 61 reti siglate, 17 pareggi e solo 9 vittorie per il Taranto con 38 reti realizzate. 

By L'Italiano , in Sport , at 03/01/2023

Lega Pro. Il Catanzaro festeggia il Natale in “Casa Picerno” e continua la sua marcia trionfale conquistando l’ennesima vittoria in trasferta

Cianci in versione Chinaglia a tramutarsi nel match winner… salta quanto più può e si esalta nel colpire alla “Long John” di testa la palla spiovente sul cross di Vandeputte quindi sulla respinta del portiere Crespi infilza di forza col piedone! E’ l’1 a 0: la risposta giallorossa al tentativo dei rossoblu “crotonesi” di accorciare le distanze in classifica in questo duello infinito a distanza! Domani è Natale ma Fulignati e compagnia bella lo festeggiano qui sul campo del Picerno che dopo otto risultati utili non riesce a bypassare l’ostacolo della Capolista. Onore comunque a questa bella squadra che si è battuta bene e ha giocato le sue carte come poteva. Cianci, Iemmello, Vandeputte, Brighenti e tutti i ragazzi in maglia “Orange” bordata di giallorosso hanno regalando un’altra gioia ai propri tifosi! Buon Natale a tutti amici lettori…Buon Natale al Catanzaro…, alla sua Equipe, al suo Presidente Noto, ai tifosi

By L'Italiano , in In Evidenza Sport Video , at 23/12/2022

Lega Pro – Calcio – Il Picerno ospita la capolista Catanzaro nel primo match del girone di ritorno

Le Aquile giallorosse volano sulle ali dei record e intendono iniziare il girone di ritorno senza fare sconti a nessuno. Record di punti, di gol, differenza reti, di vittorie e di tutto quello che uno squadrone costruito per vincere possa ottenere giocando bene e interpretando il football-show. La “banda Vivarini” girerà le scene di un altro cine-panettone in trasferta?

By L'Italiano , in Sport , at 21/12/2022

Lega Pro. Il Catanzaro annulla il Potenza, i giallorossi sfondano il muro dei 51 punti e regalano un “cinepanettone” a tutti i tifosi

Non c’é stata “partita” nel senso che già alla fine del primo tempo i catanzaresi stravincevano per 3 a 1 e dopo una manciata di minuti della ripresa si erano portati a 5 a 1. Un gol di Katseris, uno di Sounass, la doppietta di Biasci, uno di Vandeputte… tutti “pandori” finiti nella rete di Gasperini che probabilmente ricorderà per molto tempo ancora (insieme a mister Raffaele) questa “batosta” proiettata al “Cine Teatro Arena Ceravolo” dove Iemmello ha firmato l’autografo del sesto gol fissando il risultato come al Tennis

By L'Italiano , in In Evidenza Sport Video , at 18/12/2022

Pagina successiva »